Esclusiva – Simone Tempia: “Noto ha compiuto il viaggio del destino”

L'autore dei personaggi di LLoyd e Sir invia un saluto al presidente Noto, ed il Catanzaro da oggi ha un "tifoso" in più!
21.01.2020 18:33 di Leonardo La Cava   Vedi letture
Esclusiva – Simone Tempia: “Noto ha compiuto il viaggio del destino”

A fine dicembre avevamo fatto gli auguri al presidente Noto, ed a tutto il Popolo delle Aquile, in maniera particolare, prendendo in prestito i personaggi di Sir e Lloyd servendoci dei dialoghi di “Vita con Lloyd” (leggi qui l'articolo) nati dalla fantasia dello scrittore e giornalista Simone Tempia. Avevamo chiuso l’articolo in questo modo:

“Sir, se immaginasse cosa lei rappresenta per i catanzaresi, morirebbe per loro”

“Prepara il fioretto, Lloyd”

“Con piacere, sir”

Che dire… Sir Noto il fioretto lo ha davvero sfoderato in questa fase di calciomercato portando sui Tre Colli elementi di grande spessore e di qualità, e ancora altri potrebbero aggiungersi ai Corapi, Atanasov, Contessa, Tulli e Di Piazza.

E proprio l’acquisto di quest’ultimo che ci porta ancora una volta ad accostare il Catanzaro, il suo presidente e la tifoseria alle vicende di Lloyd e Sir. Il presidente Noto si è messo in macchina e si è fiondato a Catania per prelevare direttamente l’attaccante! Ha emulato le gesta narrate da Tempia nell’ultimo Best Seller dello scrittore: “In viaggio con Lloyd”.  “Un viaggio dentro noi stessi, alla ricerca di una maturità che ci sfugge.”

Ai nostri microfoni Simone Tempia.

Allora Simone, siamo stati irriverenti a servirci della tua opera letteraria per parlare di calcio?

“Assolutamente, no! Quando mi hanno segnalato l’articolo l’ho trovata una idea brillante, È sempre bello per uno scrittore trovare il modo di comunicare qualcosa di suo che poi diventa uno strumento di altri, in questo caso il vostro articolo con il quale siete riusciti a comunicare con il presidente. Non è facile, soprattutto nel mondo del calcio comunicare in questo modo civile, anzi, soprattutto in maniera letteraria. Siete stati davvero bravi, a creare una dimensione di dialogo in maniera ironica e divertente".

C’è di più Simone, l’ultima impresa del presidente ha delle caratteristiche con il tuo ultimo lavoro: “In viaggio con Lloyd”.

"Ovvero?"

Cosa ci diresti se ti dicessimo che il presidente si è messo in macchina e da Catanzaro è andato a Catania per prelevare direttamente un calciatore?

"Direi che ha ricalcato in pieno lo spirito di Sir, che proiettato nel mondo del calcio per il bene della squadra il presidente ha fatto un viaggio incontro al destino".

“Però vi voglio fare una rivelazione”.

Ti ascoltiamo Simone.

“Io non sono un tifoso, con il calcio ho un rapporto distaccato, però dopo che mi hanno segnalato l’articolo ho approfondito le vicende della vostra squadra e del vostro presidente, da oggi, dalla lontana Bergamo dove vivo, vi confido che vi seguirò con passione”

Vuoi mandare un messaggio al presidente?

“Con molto piacere, caro presidente Noto ci siamo “conosiuti” in questo modo, e sarebbe davvero un onore per me un giorno conoscerla di persona, nel frattempo le invio i miei affettuosi saluti ed un Forza Catanzaro!”

Leonardo La Cava