Catanzaro, derby a Vibo per l’ultima trasferta del girone d’andata

10.12.2019 09:28 di Stefano Crisafulli   Vedi letture
Catanzaro, derby a Vibo per l’ultima trasferta del girone d’andata

Dopo il pareggio esterno per 1-1 contro la Paganese di sabato scorso, il Catanzaro torna in campo domani sera alle 20:30 in vista della trasferta contro la Vibonese allo stadio “Luigi Razza” per il recupero della sedicesima giornata del girone C di Serie C, match non disputato il 24 novembre scorso a causa dell’allerta meteo. La squadra calabrese del Presidente Caffo si trova al nono posto in classifica, insieme al Teramo, con 24 punti conquistati su 17 partite disputate, frutto di 6 vittorie, 6 pareggi e 5 sconfitte con 36 reti all’attivo (secondo migliore attacco del girone dopo la capolista Reggina) e 24 al passivo. In casa i rossoblu hanno totalizzato 17 punti: 5 vittorie, 2 pareggi e una sola sconfitta (1-0 contro l’Avellino) con 20 gol fatti e 5 subìti. La compagine allenata da Giacomo Modica viene dal pareggio interno a reti inviolate contro il Teramo di domenica scorsa.

Catanzaro e Vibonese in totale si sono affrontate 18 volte, 8 successi delle Aquile, 4 quelli dei Leoni e 6 pareggi. 23 a 15 per i giallorossi il computo dei gol realizzati. Nei 9 precedenti del “Razza” 4 vittorie della squadra dei Tre Colli, 3 affermazioni rossoblu e 2 pareggi, l’ultimo risalente proprio alla stagione scorsa quando il match terminò a reti inviolate. 11 a 8 per i giallorossi il computo delle reti realizzate.

Mister Modica per la sfida di domani dovrebbe adottare il 4-3-3 visto finora, con in porta l’ex giallorosso Mengoni; linea difensiva formata dai centrali Malberti e Redolfi, terzini Altobello a destra e Tito a sinistra; a centrocampo Tumbarello, Petermann e Prezioso; in attacco il trio formato da Bubas, Emmausso e Bernardotto (rispettivamente 8, 6 e 5 reti siglate finora in campionato). Arbitro dell’incontro il signor Marco Ricci di Firenze.