Catanzaro-Caturano: affondo delle Aquile. I dettagli in esclusiva

Caturano ritroverebbe Di Piazza con il quale ha giocato a Lecce vincendo il campionato di serie C
21.01.2020 13:37 di Leonardo La Cava   Vedi letture
Catanzaro-Caturano: affondo delle Aquile. I dettagli in esclusiva

Riprende quota un possibile trasferimento di Salvatore Caturano dalla Virtus Entella al Catanzaro. Le parti, dopo un approccio avvenuto con la riapertura della sessione invernale del calcio mercato, hanno ripreso a trattare. L'agente dell'attaccante ha confermato ai microfoni di Catanzarosport24.it che tra le parti c'è un dialogo, rimarcando però, è senza scendere nei particolari, che su  Caturano c'è davvero la fila di pretendenti.
Catanzarosport24.it è andata a fondo sulla trattativa ed è in grado di farvi un report sui dettagli dell'operazione.
Iniziamo da Bianchimano sul quale le Aquile stanno trattando per il rientro dal prestito al Perugia. E qui c'è un primo ostacolo, con le nuove norme sul rientro anticipato del prestito bisognerà riconoscere al Perugia un indennizzo. Superato questo ostacolo il Catanzaro dovrà poi vedersela con la concorrenza di Avellino ma soprattutto del Cesena e del Vicenza che all'attaccante avrebbero offerto 18 mesi di contratto a cifre importanti, solo per i restanti 6 mesi di questa stagione la cifra oscillerebbe sugli 80 mila euro.
Qui entra in scena il Catanzaro che a Caturano offrirebbe 12 mesi in più di contratto, con cifre di pochissimo inferiori rispetto a quelle offerte dal Vicenza e dal Cesena. Inoltre, Caturano al Catanzaro ritroverebbe il neo acquisto giallorosso Matteo Di Piazza col quale a Lecce ha formato una coppia straordinaria portando i salentini in Serie B.

Leonardo La Cava