13 Luglio 2024

catanzarosport24.it

l'informazione giallorossa

Piano traffico “Zona Giallorossa”: ecco cosa cambia nella viabilità e dove parcheggiare

scritto il: martedì, 29 Agosto 2023 - 09:59

Tempo di lettura: 4 minuti

In occasione della prima giornata di Campionato di Serie B allo stadio Ceravolo, il presidente della Prima Commissione Gregorio Buccolieri  rende noto che la Giunta Comunale ha approvato l’attivazione della “Zona Giallorossa”, un piano di traffico studiato appositamente per garantire la sicurezza, l’accesso ordinato, il deflusso agevole dei tifosi e la fluidità della circolazione nell’area circostante lo stadio e che è stato già utilizzato negli ultimi due incontri dello scorso campionato di serie C.

La passione e l’entusiasmo dei tifosi giallorossi sono elementi di grande valore per la città di Catanzaro e l’Amministrazione Comunale si è impegnata a creare le condizioni ottimali affinché ogni partita si svolga in un clima di festa e convivialità, rispettando al contempo le esigenze di sicurezza e ordine pubblico.

La “Zona Giallorossa” entrerà in vigore a partire da mercoledì 30 agosto 2023, in occasione della partita Catanzaro- Spezia, prevista per le ore 20.30, sarà in vigore in coincidenza degli eventi sportivi casalinghi fino alla fine della stagione e comporterà  l’interdizione al traffico veicolare, per tutti i mezzi compresi motocicli, ciclomotori e monopattini (con esclusione di ambulanze, mezzi di soccorso) di tutte le vie  che ricadono nel perimetro oggetto della medesima.

Il Piano comprende le vie limitrofe allo stadio, a partire di norma da 3 (tre) ore prima dell’inizio della partita e salvo specifiche esigenze di ordine e sicurezza pubblica avanzate dalla competente Autorità di Pubblica Sicurezza, il divieto di transito, ad eccezione dei residenti e dei titolari di attività commerciali e professionali, nonché, naturalmente, dei mezzi di soccorso e dei veicoli delle Forze di Polizia e dei mezzi che trasportano persone diversamente abili.

Per quanto riguarda gli ospiti delle strutture ricettive ricadenti nel perimetro,  sarà sufficiente esibire ai varchi regolare copia della prenotazione.

Il piano del traffico comprende una serie di disposizioni e misure volte a gestire la mobilità veicolare e pedonale in modo efficace. In particolare, la viabilità stradale della zona nord subirà le seguenti modifiche.

DIVIETO DI TRANSITO:

Via Pascali, dall’intersezione con Via Daniele fino a Via Stretto Cappuccini, pertanto, ad eccezione di residenti e titolari di attività commerciali o professionali, il traffico veicolare proveniente da Via Pascali sarà deviato su Via Daniele, mentre quello proveniente da Via Stretto Cappuccini sarà deviato a scendere su Via Pascali – Via Daniele; 

Via Schipani e traverse laterali;  

Via F.lli Plutino – Via Romeo; 

 Via Paglia, da Piazza F.lli Bandiera fino al Cimitero; 

Via Monsignor Fiorentini (Campo Scuola); 

Via Madonna Dei Cieli; 

Via Giovanni XXIII; 

Via Gregorio Mattei; 

Via J. Palach; 

Via Cortese solo per il flusso veicolare direzione SUD-NORD, ovvero proveniente da Piazza Montenero per Viale Pio X.

PERCORSI CONSIGLIATI: Provenendo da NORD: Rotatoria Pontegrande – Via Ettore Vitale – Viale Pio X Provenendo da SUD: Via De Filippis – Tangenziale – Viale Pio X Provenendo da EST: Rotatoria Gualtieri – Ponte Bisantis – Tangenziale – Viale Pio X Provenendo da OVEST: Tangenziale – Viale Pio X Chi transita in Centro in direzione Stadio all’altezza di Via Pascali – Via Daniele (Distretto Militare) dovrà svoltare a sinistra per Via Daniele e procedere in direzione Giardini San Leonardo oppure Tangenziale. E’ consentito solo ai mezzi di soccorso ed agli autobus di linea AMC transitare a salire su Via Cortese per Ospedale – Stadio. 

PER L’USCITA DALLO STADIO vi sono i seguenti percorsi: • Viale Pio X – proseguire scendendo per la Bretella del Pronto Soccorso (Viadotto Basso) per la Tangenziale; • Viale Pio X – Pontegrande – Tangenziale oppure Siano; • Viale Pio X – Via Cortese – Piazza Montenero – Giardini San Leonardo (non si potrà andare per la Tangenziale); • Viale Pio X – Piazza F.lli Bandiera – Via Mario Greco – Via Indipendenza.

Durante l’uscita dei tifosi non si potrà raggiungere la Zona Nord, poiché all’altezza di Via Pascali (Distretto Militare), il traffico verrà deviato a sinistra per Via Daniele e subito a scendere a sinistra per Via De Gasperi. Coloro i quali vorranno raggiungere la zona Nord dovranno percorrere Rotatoria Gualtieri – Ponte Bisantis – Tangenziale

Relativamente ai parcheggi, l’Amministrazione, di concerto con altri soggetti pubblici e privati (Amc, Polizia Locale,  Azienda Ospedaliero Universitaria Renato Dulbecco, FerroviedellaCalabria, eredi Mancuso, associazioni volontariato) che sin da ora non manca di ringraziare, ha altresi fissato le modalità per il decongestionamento del quartiere Stadio.

Nella zona ovest della città,  la proprietà Mancuso concederà a titolo gratuito al Comune di Catanzaro l’area sita nel quartiere Sant’Antonio che verrà destinata ad area parcheggio non custodito per gli sportivi che vorranno assistere alle gare interne dei Giallorossi che verranno disputate al sabato pomeriggio o in altro giorno, festivo e feriale, per anticipi e posticipi. Sarà il Comune a sistemare l’area al fine di renderla idonea all’utilizzo.

 L’Amc curerà il servizio di trasporto da e per queat’area di parcheggio al costo di euro 1,50 a/r a persona nonché da e per il parcheggio del Musofalo, alla tariffa ordinaria, fino alla zona a ridosso dello stadio. 

Il Comando di Polizia Locale si occuperà di tutta l’organizzazione relativa alla mobilità e anche della gestione della  “Zona Giallorossa” (evidenziata in verde nella foto; le frecce rosse, invece, indicano i percorsi consentiti).

L’Azienda Ospedaliero Universitaria “Renato Dulbecco”, compatibilmente con le proprie esigenze, metterà a disposizione per le sole partite che verranno disputate al sabato pomeriggio, il parcheggio non custodito di via Vinicio Cortese fino alla concorrenza di 150 posti che verranno destinati anche alla sosta dei motocicli, ciclomotori e mezzi autorizzati al trasporto delle persone diversamente abili.

Le Ferrovie della Calabria, compatibilmente con il proprio programma di esercizio ed in collaborazione con AMC, fornirà il necessario supporto per la riuscita del progetto “Zona Giallorossa”. 

Le associazioni di volontariato saranno coinvolte a supporto della Polizia Locale per consentire anche l’agevole afflusso e deflusso per e da le aree di parcheggio, previa sottoscrizione di patti collaborazione previsti dal regolamento comunale in materia.

Il Comune di Catanzaro – Servizio Transizione al Digitale  provvederà all’elaborazione di un’app dedicata che consentirà alle forze dell’ordine di gestire un corretto e ordinato accesso alla “Zona Giallorossa” mediante il riconoscimento del codice fiscale dei residenti e dei soggetti autorizzati in ragione dell’ubicazione nell’area della propria attività lavorativa. La stessa Amministrazione Comunale, mediante i propri supporti informatici si incaricherà di fornire in tempo reale le informazioni utili e necessarie ad indicare la disponibilità dei parcheggi nelle aree suindicate.

L’ORDINANZA PER IL VETRO ricalcherà quella adottata per gli eventi sportivi disputati nella stagione calcistica 2022/2023 e avrà efficacia per tutti gli eventi sportivi che si disputeranno fino alla fine della stagione.

Categorie

P