U.S. Catanzaro prima la Supercoppa poi i calici per brindare con Vivarini

Il Catanzaro ha ancora voglia di vincere e di festeggiare insieme alla sua gente ad iniziare dai 3000 tifosi che accompagneranno Martinelli e compagni al “Mapei Stadium” nell’ultimo impegno stagionale contro la Reggiana dove in palio c’è il trofeo della Supercoppa.
Al Catanzaro sarà sufficiente un pareggio per alzare al cielo il trofeo, trofeo che poi si spera di poter esibire nella grande festa ufficiale organizzata dal Club per il 18 maggio presso il Parco Commerciale Le Fontane a celebrazione della conquista della Serie B.
E a Reggio Emilia ci si arriverà con il piglio e la determinazione che per tutta la stagione ha caratterizzato società e squadra, quella di un’unica componente che ha saputo far quadrato affinché fosse possibile centrare l’obiettivo della promozione in Serie B, inseguita per lunghissimi 17 anni ed alla sesta esperienza della proprietà targata Holding Noto.
Sullo sfondo la vicenda del rinnovo di Mr Vincenzo Vivarini, del quale noi di catanzarosport24.it abbiamo sempre detto di nutrire tanta fiducia sul proseguimento alla guida dell’U.S. Catanzaro. Una fiducia motivata da reali informazioni in nostro possesso, e che comunque vanno ad inquadrarsi in quello che è un contesto fisiologico quando si va a rinnovare il contratto da un pezzo da novanta come lo è il tecnico abruzzese cosi come lo è la società.
Siamo dunque alla svolta decisiva e di comune accordo Società ed allenatore avrebbero deciso di porre la firma sul contratto dopo la trasferta al “Mapei Stadium”, ora l’obiettivo e alzare la Supercoppa al cielo, e subito dopo alzare i calici per brindare all’avvenuto rinnovo da festeggiare tutti insieme nella festa del 18 maggio.


Commenti

12 risposte a “U.S. Catanzaro prima la Supercoppa poi i calici per brindare con Vivarini”

  1. Avatar Antonio
    Antonio

    Finalmenteeeeee
    Forza giallorossi andiamo a prenderci questo trofeo 🍾🍾🍾🍾🥂🥂🥂🥂💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️

  2. Vivarini a vita nel Catanzaro per un ciclo vincente. Forza Catanzaro fino alla morte fra 100 anni.

  3. W Rini …

  4. Avatar Giuseppe Migale Ranieri
    Giuseppe Migale Ranieri

    Caro direttore lei ci nasconde qualcosa sulla vicenda, spero, comunque, che si arrivi finalmente alla benedetta firma. Aldilà di tutto, io sarò al Mapei per tifare le nostre Aquile……

  5. Meglio chiedere ad Alessia, forse lei è più informata…..

  6. Vivarini a vita prendiamoci la coppa dai forza aquile

  7. Avatar askatasuna
    askatasuna

    Da quello che si legge su internet sarebbe tutto il contrario, con le distanze che aumentano tra società e tecnico.

    1. Avatar Palanca63
      Palanca63

      Informati prima di parlare e aggiornati

  8. Avatar askatasuna
    askatasuna

    Dico solo quello che c’è scritto sui media. Poi se voi avete fonti speciali, meglio per tutti.

  9. Anche se non vinciamo la supercoppa grazie lo stesso ad una squadra ed una società che ci ha fatto sognare per un anno intero. Se la vinciamo GRANDIOSI. Il rinnovo di Vivarini se ci sarà benissimo ma se non rinnoverà siamo in mano ad una società seria e competente e saprà sostituirlo al meglio.

    1. sicurametne e mi associo alla tua disamina ma secondo me sarebbe meglio cercare di tenere il Viva anche per la continuità di lavoro

  10. Avatar presidente
    presidente

    La società e il mister DEVONO concludere per almeno un biennale e con la stessa ossatura più qualche giovane di belle speranze in arrivo da Udine oppure Sassuolo o Bergamo. tutto il resto non sarebbe ammissibile. Sempre forza aquile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *