Stadio Ceravolo, approvata la nuova convenzione tra il Comune e l’U.S. Catanzaro.

E’ stata approvata ieri pomeriggio in Consiglio comunale all’unanimità la delibera che riguarda la convenzione (2023-2026) per lo stadio “Ceravolo” da parte del club giallorosso che dovrà versare 23 mila euro alle casse di Palazzo de Nobili. Sarà necessario un emendamento per abrogare il punto 6 che riportava per errore materiale una richiesta della Regione Calabria di sussistenza di condizioni regolamentari europee. Il sindaco Nicola Fiorita ha ribadito il grande impegno di tutta l’amministrazione comunale di far giocare sin dalla seconda giornata di campionato le gare dell’U.S. Catanzaro al “Ceravolo”


Commenti

4 risposte a “Stadio Ceravolo, approvata la nuova convenzione tra il Comune e l’U.S. Catanzaro.”

  1. Fiducia solo alla famiglia NOTO, amministratori vergognatevi.

  2. Scusate, ma i lavori non dovevano già iniziare oggi?

    1. Avatar Tony72
      Tony72

      Si u jornu do cunnu per fortuna non è così lontano però….

  3. Avatar Alessandro
    Alessandro

    Egregio Domenico Rotella , è la cittadinanza deve vergognarsi per chi ha votato . Al Catanzaro calcio mancano almeno 6000 tifosi. . . Bisogna capire se sono tutti defunti . . . Oppure la classe politica Catanzarese degli ultimi 25/30 anni a portato la città alla DISERTIFICAZIONE .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *