14 Luglio 2024

catanzarosport24.it

l'informazione giallorossa

Avversario di turno: a Francavilla il Catanzaro ritrova Calabro senza Brighenti e Martinelli.

scritto il: venerdì, 07 Aprile 2023 - 13:00

Tempo di lettura: < 1 minuto

La vittoria conquistata al Partenio contro il Giugliano ha permesso alla squadra di Mister Vivarini di salire a quota 90 punti in classifica, eguagliando così il record che deteneva la Ternana e il Sudtirol.
Per i giallorossi mancano ancora tre partite per chiudere il campionato, e la possibilità di superare anche questo record non è certamente proibitiva.
La prossima occasione si presenterà contro la Virtus Francavilla, dove le Aquile giocheranno la seconda partita consecutiva in trasferta.

L’avversario dì turno:
La squadra allenata da Antonio Calabro ha dimostrato di avere un doppio volto nel corso di questo torneo. Se da una parte il rendimento dei bianco azzurri tra le mura amiche è di primissimo livello, dall’altro, lo score di risultati fuori casa defila i pugliesi all’ultimo gradino della graduatoria.
La squadra di Mister Calabro ha raccolto in casa 39 punti in 17 partite disputate, numeri che la collocherebbero al terzo posto dietro le due corazzate calabresi. Sotto l’aspetto tattico, il modulo e’ un 3-4-2-1 che talvolta si trasforma in un 3-5-2. Dunque, centrocampo folto formato da Risolo, Pierno, Macca e Cisco con Maiorino e Murilo a supporto del prolifico Patierno. L’attaccante della squadra pugliese è andato a segno per ben 17 volte in questo campionato.

Che partita sarà:
Tra i giallorossi saranno assenti Brighenti e Martinelli per squalifica, mentre nessuna defezione per il resto della rosa che scenderà in campo con una difesa formata da Fazio, Scognamillo e Gatti. Quest’ultimo autore di un’ottima prestazione contro il Giugliano, condita da una rete arrivata sugli sviluppi di un calcio d’angolo.
Si prospetta una partita intensa, dove il Catanzaro proverà a scrivere nuovi record per entrare definitivamente nella storia della terza serie.

Categorie

P