13 Luglio 2024

catanzarosport24.it

l'informazione giallorossa

Biasci: “ Vivarini mi ha fatto sentire importante. Il campionato è ancora lungo”

scritto il: domenica, 05 Marzo 2023 - 18:29

Tempo di lettura: < 1 minuto

In sala stampa l’attaccante del Catanzaro Tommaso Biasci ha commentato il successo interno delle aquile per 4-1 contro l’ Avellino.

Sul match: “Abbiamo fatto una grandissima partita perché nonostante avessimo preso gol subito, abbiamo reagito creando numerose occasioni, ma avremmo potuto chiuderla prima”.

Sul campionato: “ Il campionato è ancora lungo e anche se abbiamo un vantaggio importante, mancano ancora otto partite da giocare.”

Sulla condizione fisica: ” Fisicamente mi sono sempre sentito bene magari sono venuto a mancare sotto l’aspetto realizzativo in qualche partita ma, quando la squadra vince e fa bene, è ovvio che sì dia priorità alla squadra e non all’obiettivo personale.”

Sul rapporto con il mister: ” Sicuramente il mister mi inietta sempre fiducia . Da quando sono arrivato, a gennaio dello scorso anno, mi ha fatto sentire un calciatore importante, a differenza del contesto nel quale mi trovato prima”

Sugli obiettivi: “Ora stanno arrivando più gol  ma siamo fondamentali tutti gli attaccanti, a prescindere dal minutaggio che ci viene concesso”. Gli obiettivi personali, è chiaro  sono importanti, ma per me è più importante la squadra. Ad inizio campionato immaginavo che sarei riuscito a trovare spesso la rete . Per come avevamo chiuso lo scorso campionato visto come si son messe le cose ero sicuro che avrei fatto molti gol quest’anno”

Sulla scelta di battere il penalty: “Con Pietro  abbiamo deciso, da qualche partita, di calciare i rigori a seconda di come ci sentiamo sul momento in campo. Oggi toccava a me e sono andato io”.

Categorie

P