Vivarini: “Contro l’Avellino è la partita più importante della stagione” il “Ceravolo” verso il pienone.

Vigilia di Catanzaro- Avellino, cresce l’attesa in città con la tifoseria giallorossa che vuole recitare il ruolo da dodicesimo uomo in campo, a gonfie vele la prevendita che sta per raggiungere quota diecimila, tutto merito di Vivarini e I suoi ragazzi che sono saldamente in testa al campionato e lo sono con grande merito avendo anche divertito il pubblico catanzarese.
Se sulla carta l’approccio potrebbe essere facile anche in virtù di un Avellino che scende in Calabria con tre sconfitte consecutive, dello stesso avviso non è mister Vivarini: “Andiamo ad affrontare una squadra che è reduce da risultati negativi ma che di certo non testimoniano il valore della rosa. Sarebbe un errore sottovalutarli, ed è un errore che non possiamo assolutamente concederci in questa fase del campionato”.
E quando chiediamo al tecnico se questa potrebbe essere la madre di tutte le partite, Vivarini non ha dubbi: “È la partita più importante della stagione, abbiamo lavorato all’appuntamento senza tralasciare nessun aspetto. Abbiamo tanta qualità che come sempre dovrà essere accompagnata dell’intensità che ha caratterizzato tutto Il nostro campionato”
L’ultimo pensiero del tecnico è per la tifoseria giallorossa: “Si preannuncia un Ceravolo gremito in ogni ordine di posti, questo ci fa capire che abbiamo fatto bene ma ancora non abbiamo raggiunto l’obiettivo, i tifosi faranno come sempre la loro parte, ora più che mai”


Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *