Giudice sportivo, un turno di squalifica per Iemmello e Scognamillo. Multa per il club giallorosso

La Lega Pro attraverso la nota 152/ DIV del 30 gennaio 2023 ha comunicato le decisioni del giudice sportivo che ha deliberato un turno di squalifica per il difensore Stefano Scognamillo e per l’attaccante Pietro Iemmello, prima ammonizione per l’attaccante Enrico Brignola. € 1500 per il club giallorosso per fatti contrari alle norme in materia di ordine e di sicurezza e per fatti violenti commessi dai suoi sostenitori integranti pericolo per l’incolumità pubblica, consistiti nell’avere fatto esplodere al 1° minuto del primo tempo, un petardo di notevole potenza nel proprio Settore; nell’aver fatto esplodere e lanciato, al 6° minuto del secondo tempo, all’interno della Tribuna Laterale che era chiusa al pubblico e priva di tifosi, un petardo di notevole potenza, senza colpire nessuno.

Resta con nove ammonizioni ( e la conseguente entrata in diffida) il difensore Nicolò Brighenti, otto ammonizioni per il difensore Luca Martinelli, sei ammonizioni per il centrocampista Jari Vandeputte , con due ammonizioni il centrocampista Andrea Ghion, gli attaccanti Alessio Curcio e Francesco Bombagi, con una ammonizione il difensore Riccardo Gatti, gli esterni Alberto Tentardini e Panos Katseris e il portiere Andrea Fulignati.


Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *