27 Gennaio 2023

catanzarosport24.it

l'informazione giallorossa

Giudice sportivo, un turno di squalifica per mister Vivarini. Multa per il club giallorosso

scritto il: martedì, 10 Gennaio 2023 - 16:10

Tempo di lettura: 2 minuti

La Lega Pro attraverso la nota numero 133/DIV del 10 gennaio 2023 ha comunicato le decisioni del giudice sportivo che ha deliberato la sesta ammonizione per il difensore Luca Martinelli e per il centrocampista Jari Vandeputte. Un turno di squalifica e 500 euro di multa per mister Vivarini per avere, al 19° minuto del secondo tempo, tenuto una condotta ingiuriosa ed irriguardosa nei confronti del IV Ufficiale in particolare: dopo essere stato ammonito per proteste, alla notifica del provvedimento di ammonizione si avvicinava al IV Ufficiale in modo minaccioso e continuava a protestare; alla notifica del provvedimento di espulsione si avvicinava al tunnel che conduce agli spogliatoi ma appena uscito dal campo di gioco vi rientrava immediatamente per reiterare le proteste avvicinandosi al IV Ufficiale fino a pochi centimetri, quando veniva fermato da alcuni dirigenti. € 1500 di multa per il cub giallorosso per:

A) Fatti contrari alle norme in materia di ordine e di sicurezza e per fatti violenti commessi dai suoi sostenitori integranti pericolo per l’incolumità pubblica, consistiti nell’aver fatto esplodere nel settore loro riservato due petardi al 1° minuto del primo tempo;
B) Per fatti contrari alle norme in materia di ordine e di sicurezza e per fatti violenti commessi da un suo sostenitore presente nel Settore Distinti, integranti pericolo per l’incolumità pubblica, consistiti nell’aver lanciato all’interno del recinto di gioco, al 19° minuto del secondo tempo, al momento dell’espulsione dell’allenatore del Catanzaro, un bicchiere pieno di liquido, della capacità di 500 ml, che cadeva all’interno del recinto di giuoco, sfiorando il IV Ufficiale di gara ed attingendo con una parte del contenuto un Collaboratore della Procura Federale;
C) Per avere i suoi sostenitori, al 2° minuto circa del secondo tempo e per cinque volte, intonato cori oltraggiosi nei confronti dei tifosi avversari.

Resta con otto ammonizioni il difensore Nicolò Brighenti, sei ammonizioni l’attaccante Pietro Cianci , con quattro ammonizioni ( e la conseguente entrata in diffida) l’attaccante Pietro Iemmello, il centrocampista Dimitrios Sounas e il difensore Stefano Scognamillo, con due ammonizioni il centrocampista Andrea Ghion, gli attaccanti Alessio Curcio e Francesco Bombagi, con una ammonizione il difensore Riccardo Gatti, gli esterni Alberto Tentardini e Panos Katseris e il portiere Andrea Fulignati.

Commenti da Facebook

Articolo scritto da:

Categorie

error: © Tutti i diritti riservati (All Rights Reserved) Catanzarosport24.it
P