Esclusiva – Calciomercato: nel futuro del Catanzaro potrebbe scorrere sangue argentino, Jaun Manuel Cruz!

Il futuro appartiene a coloro che si preparano per esso oggi”. In questa citazione di Malcom X potrebbe esserci l’orizzonte dell’U.S. Catanzaro. Lanciatissimo nel girone C della Serie C con un primato conquistato a suon di record, un primato che dovrà essere tenuto saldo fino al 23 aprile giorno in cui con la trentottesima giornata del campionato calerà il sipario e se primato sarà si spalancheranno le porte della Serie B.

La strada è ancora lunga e piena di ostacoli, questo lo sa bene la proprietà, la dirigenza e la squadra così come la tifoseria che a pari passo di Vivarini e suoi ragazzi sta facendo registrare numeri da record con la propria presenza sugli spalti.

Tuttavia ognuno ha un ruolo diverso, soprattutto proprietà e dirigenza sono chiamati a valutare ogni operazione di mercato anche in ottica futura, così come successe a scorsa stagione con il mercato di riparazione di gennaio che portò a ben 7 acquisti di spessore, il Catanzaro si giocò la sua rincorsa al Bari ma soprattutto buttò le basi per l’esaltante stagione attuale.

Per numeri di operazioni non sarà la stessa cosa della scorsa stagione, questo Catanzaro non ha forse bisogno di nulla, o davvero di pochissimo, e quel pochissimo dovrà essere anche importante per il futuro, quel futuro che potrebbe essere la Serie B.

Ed è in questa ottica che si muoveranno le operazioni di mercato, così come quella che siamo in grado di darvi in esclusiva, nel futuro del Catanzaro potrebbe scorrere sangue argentino, campioni del mondo, Jaun Manuel Cruz è nel mirino delle Aquile. Attaccante, nato il 19 luglio 1999 a Buenos Aires Cresciuto nel settore giovanile del Banfield, debutta in prima squadra l’1aprile 2021 in occasione dell’incontro di Coppa Diego Armando Maradona vinto 3-2 contro il Vélez Sarsfiel subentrando  al ’70 in sostituzione del colombiano Maurizio Cuero sul parziale di 2-2.

Il giovane Cruz è figlio di Julio Ricardo Cruz, vecchia conoscenza del calcio italiano dove ha indossato le maglia di Bologna, Inter e Lazio e proprio come il suo papà la sua ascesa nel calcio incomincia dal Banfield.

Il giovane Cruz per ben 8 lunghi anni aveva smesso di giocare al calcio, fino all’aprile del 2020 quando ritornò nelle giovanili del Banfield e l’anno successivo fu subito promosso in prima squadra. Dalla scorsa estate è titolare, in Liga Professional (la Serie A argentina), fisico possente grande fiuto del gol gli sono valse l’interessamento di diversi club europei tra cui il Catanzaro che pensa soprattutto al presente ma che nel giovane argentino potrebbe individuare un possibile innesto per il futuro…


Commenti

Una risposta a “Esclusiva – Calciomercato: nel futuro del Catanzaro potrebbe scorrere sangue argentino, Jaun Manuel Cruz!”

  1. …. fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *