Catanzaro – Crotone, interrogazione Rapani (FdI) al Ministro dell’Interno tra inesattezze e dimenticanze

Gentile On.le Ernesto Rapani (Fratelli d’Italia), abbiamo letto la sua interrogazione circa i fatti avvenuti alla fine della partita tra Catanzaro e Crotone, fatti che, senza giri di parole, sono deprecabili e vergognosi. Ci consenta, però, di dirLe che la sua interrogazione contiene una grossolana inesattezza e una vistosa lettura parziale di quanto accaduto. L’inesattezza è che non è mai stato esposto uno striscione su cui c’era scritto “Matera città dei sassi”. L’unico striscione esposto nella curva della tifoseria giallorossa è stato uno striscione bianco su cui c’erano tre puntini sospensivi a significare che si “ricollegava” al “solito” striscione bianco esposto dai tifosi del Catanzaro in risposta a quelli offensivi dei tifosi del Crotone (dalla serie: non vi calcoliamo…) ed esposti sia allo “Scida” che al “Ceravolo” in tutti questi anni. Quanto alla “lettura superficiale dei fatti” la invitiamo a leggere questo articolo riassuntivo https://www.catanzarosport24.it/2022/11/07/vince-meritatamente-il-catanzaro-perdono-i-violenti-e-una-parte-della-stampa-crotonese-video/. Tuttavia in questo reportage, seppur molto dettagliato, manca il ferimento di un bambino catanzarese a causa di un oggetto lanciato da pseudo tifosi del Crotone https://www.comune.catanzaro.it/il-sindaco-ha-incontrato-il-piccolo-tifoso-giallorosso-gabrielmario/ perchè vede caro On.le Rapani è troppo facile stare da una parte per partito preso… La invitiamo, inoltre, a fare una segnalazione all’ordine dei giornalisti e a quello degli avvocati per segnalare alcuni personaggi crotonesi (che dovrebbero essere iscritti in quegli albi professionali) che continuano a distanza di tempo ad esasperare gli animi offendendo direttamente e indirettamente i cittadini della civilissima città di Catanzaro. Se vuole le forniremo diversi video in cui questi personaggi in cerca d’autore continuano a provocare e ad aizzare gli animi tra le due comunità. Siamo certi che l’imprecisa interrogazione fatta al Ministro dell’Interno Matteo Piantedosi verrà “corretta” perché inesatta e incompleta e chiederà (1) di identificare anche i tifosi del Crotone che hanno lanciato oggetti verso i settori dello stadio in cui si trovavano i tifosi del Catanzaro, e ancora, (2) identificare i tifosi del Crotone che hanno dato vita ad una rissa nella “Curva Mammì” subito dopo il lancio di diverse bombe carta una delle quali è esplosa all’interno del proprio settore, (3) identificare i tifosi del Crotone che hanno danneggiato i seggiolini della Curva Mammì, (4) identificare il tifoso del Crotone che con un lancio di un oggetto contundente ha ferito un bambino catanzarese che si trovava in tribuna est, ed infine, (5) identificare quei tifosi del Crotone che, scesi senza motivo dagli autobus, hanno rubato una sciarpa da un terrazzo posto al primo piano di un’abitazione in via Papa Giovanni XXIII e che sempre in quella occasione hanno danneggiato auto e abitazioni con lancio di oggetti e minacciato e offeso quei cittadini che si trovavano affacciati alle finestre. E infine, le chiediamo se non sia il caso di denunciare per atti osceni in luogo pubblico il tifoso del Crotone che si è denudato allo stadio Ceravolo e che se l’è cavata solo con il Daspo. Non abbiamo dubbi, On.le Rapani che ascolterà la nostra richiesta e già nei prossimi giorni presenterà una nuova interrogazione al Ministro dell’Interno Matteo Piantedosi, perchè, siamo sicuri, che Lei non è un politico campanilista e di parte ma che considera il suo mandato espressione del popolo calabrese senza distinzione di territori e di squadre di appartenenza.


Commenti

12 risposte a “Catanzaro – Crotone, interrogazione Rapani (FdI) al Ministro dell’Interno tra inesattezze e dimenticanze”

  1. E visto che c’è il Sottosegretario Wanda Ferro di Fratelli d’Italia , avrà le risposte corrette

    1. L.on Ferro avrebbe già dovuto rispondere ufficialmente a questa ridicola interrogazione parlamentare di questo tizio venuto da chissà dove… invece silenzio assoluto.
      E questi sono i politici che dovrebbero rappresentare la nostra città??? Mah!!

  2. Avatar Maurizio
    Maurizio

    Buongiorno, fatemi una cortesia, non lo calcolate questo tal pseudo senatore tifoso dei topi fogna che ancora gli brucia il c…o per la batosta che ha preso sul campo e che a distanza di tempo ,siccome non ha un cazzo da fare, va a perdere tempo e offendere sia la nostra popolazione e ancora più grave l’operato delle forze dell’ordine. Che dire, senatore vai a lavorare invece di cazzeggiare e fare il tifoso.
    Ma quandu ti passaaaaaaaaaaaaza

  3. E’ solo l’anticamera che prepara la partita di ritorno…………………….Cotrone stai sereno…………………

  4. Ehhh ai crotonesi gli rode troppo il culo, oggi erano convinti di accorciare, invece se la prendono nel culo e non hanno capito che anche al ritorno la biglia non gliela facciamo vedere a sti poveri illusi

  5. Avatar yayayagol
    yayayagol

    Skrozzone cheee??

  6. Avatar yayayagol
    yayayagol

    Skrozzone cheee??

    aruuuuuuuuuuuuuuuu culuuuuuuuuuuuuuuuuuuu

  7. Avatar yayayagol
    yayayagol

    Skrozzone cheee??

    aruuuuuuuuuuuuuuuu culuuuuuuuuuuuuuuuuuuu

  8. Avatar yayayagol
    yayayagol

    Skrozzone cheee??

    aruuuuuuuuuuuuuuuu culuuuuuuuuuuuuuuuuuuu

  9. Avatar askatasuna
    askatasuna

    Sia fatta piena luce scrive il senatore topo di fogna al soldo del capo bastone. L’unica piena luce bisogna farla sulla tua faccia di merda.

  10. Avatar Gianfranco Mammone
    Gianfranco Mammone

    Anche se da oltre 45 anni vivo a Roma il mio cuore è giallorosso Catanzaro ed amo la mia terra Calabria. Purtroppo ci sono dei personaggi che mi fanno vergognare delle mie origini per il modo mediovale di pensare… Il fatto che stia in certi palazzi invece non mi sorprende!!!

  11. Avatar Gianfranco Mammone
    Gianfranco Mammone

    Anche se da oltre 45 anni vivo a Roma il mio cuore è giallorosso Catanzaro ed amo la mia terra Calabria. Purtroppo ci sono dei personaggi che mi fanno vergognare delle mie origini per il modo mediovale di pensare… Il fatto che stia in certi palazzi invece non mi sorprende!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *