29 Gennaio 2023

catanzarosport24.it

l'informazione giallorossa

Catanzaro – Francavilla 4-1, Vivarini: “Strafelice per la vittoria ma abbiamo un obiettivo finale da raggiungere”

scritto il: domenica, 04 Dicembre 2022 - 17:35

Tempo di lettura: 2 minuti

3 vittorie in 7 giorni 9 punti, 10 reti realizzare una sola subita questo Catanzaro viaggia e va a ritmi impressionati e lo fa su un terreno reso pesante per le abbondanti piogge che si sino riversate su Catanzaro nelle ore che prevedevano il match.
E se il Catanzaro è capace di regalare spettacolo anche su questo terreno è veramente l’antagonista se stesso.
Una vittoria rotonda con l’ex Calabro accolto tra gli applausi del suo ex pubblico, magari avrebbe avuto il piacere di raccogliere anche qualche punto ma al cospetto di questo Catanzaro non c’è ne davvero per nessuno.
Il Catanzaro sa vincere divertendo e lo fa lottando su ogni pallone, dal primo all’ultimo minuto non molla mai. E gli applausi vanno anche allo staff del tecnico Vivarini per aver reso una squadra atleticamente perfetta.
E su questo aspetto è lo stesso Vivarini a d elogiare i suoi collaboratori: “È un lavoro collettivo, ho uno staff davvero eccezionale, di grande professionalità, tutto quello che voi vedete in campo è proprio il frutto di un lavoro collettivo di tutti noi. Oggi ad esempio abbiamo dovuto far necessità virtù per le condizioni del campo giocando prevalentemente solo sulla fascia sinistra (quella lato tribuna n.d.r) tante che ad un certo punto della gara ho dovuto anche “limitare” Jari a non forzare più di tanto. Così come con Iemmello, che lui dal campo non vorrebbe uscire mai. Noi dobbiamo esser bravi a saper gestire tutte queste situazioni ed in questo il mio staff mi aiuta tantissimo”
L’ennesima vittoria delle Aquile è il sigillo di un Catanzaro davvero incontenibile ma mister Vivarini vuole mantenere alta la concentrazione sull’obiettivo finale, che chiamiamo con il suo nome, promozione diretta in Serie B.
“Sono strafelice per la vittoria, ma questo , malgrado anche il vantaggio sugli avversari, non ci permette distrazioni. Sappiamo tutti quale sia l’obiettivo finale e su quello dobbiamo tenere alta la concentrazione”

Commenti da Facebook

Articolo scritto da:

Categorie

error: © Tutti i diritti riservati (All Rights Reserved) Catanzarosport24.it
P