22 Novembre 2022

catanzarosport24.it

l'informazione giallorossa

Il punto sul campionato: Vola il Catanzaro. Pescara travolgente, ora è secondo insieme al Crotone che rimedia il primo Ko stagionale.

scritto il: domenica, 16 Ottobre 2022 - 11:00

Tempo di lettura: 2 minuti

Catanzaro-Viterbese, una partita al cardiopalma per i tifosi delle Aquile. Una vittoria in rimonta per gli uomini di Vivarini che dimostra tutto il valore della rosa.
A fare la differenza questa volta sono stati Cianci e Curcio. Con il primo che riagguanta il pareggio, e il secondo che regala il
primato in classifica in solitaria. Aquile sempre più in alto.

Rimedia la prima sconfitta stagionale il Crotone di Mister Lerda. I pitagorici scivolano allo Zaccheria contro un Foggia arrembante e spregiudicato. Risolve il match Vuthaj ad inizio ripresa, e da respiro ad una classifica che si stava facendo sempre più preoccupante per i rossoneri.

Non intende fermarsi – invece – il Pescara che stravince 3-0 in casa contro la Fidelis Andria. Decisivi gli attaccanti Cuppone e Lescano (doppietta per l’argentino). Il Pescara raggiunge in classifica proprio il Crotone a quota 19 punti.

Una sorprendente Gelbison si attesta in quarta posizione, a ridosso delle big, dopo aver centrato la quarta vittoria consecutiva. A farne le spese il Messina che viene punito da una punizione dell’ex Fornito.
Pareggio con gol per parte tra Avellino e Cerignola: passano in vantaggio i biancoverdi con Trotta su rigore, per poi essere raggiunti dal pareggio del solito Malcore. Si registra tra le fila del Cerignola l’espulsione di Gonnelli.
Pareggi a reti bianche invece per FrancavillaLatina e Turris-Monopoli.

Vince il Taranto contro la Juve Stabia per 2-0. Punti pesantissimi per la squadra di Capuano – al terzo successo interno consecutivo – che festeggia grazie alle reti di Romano su rigore e Lamonica.
Altro pareggio si registra invece tra Monterosi e Giugliano, con gli ospiti che riacciuffano il pari per ben due volte ( Piovaccari e Zullo).
Infine, finisce in parità il derby lucano. Grande rimonta del Picerno che riagguanta il match dopo il doppio svantaggio. Il Potenza passa avanti con Caturano e Di Grazia, ci pensano Esposito e Novella ad equilibrare il match. Si registrano le espulsioni per gli ospiti di Matino e Girasole.

Foto: F. Antonellis/ Calcio Foggia

Commenti da Facebook

Articolo scritto da:

Categorie

error: © Tutti i diritti riservati (All Rights Reserved) Catanzarosport24.it
P