Bombagi: ” Concentrati per ottenere il massimo ad Andria. Dobbiamo pensare solo a noi stessi”

L’attaccante del Catanzaro Francesco Bombagi ha incontrato la stampa nella consueta conferenza stampa settimanale.

Sull’inizio di stagione: “Da quando è arrivato mister Vivarini sono andato sempre in crescendo, ho trovato la miglior condizione. Quest’anno sono ripartito con un obiettivo importante, siamo partiti subito bene ed è molto più facile mantenere la concentrazione massima e la cosa che più interessa e che devo dimostrare di essere più disponibile e rispondere presente quando il mister mi chiama in causa”

Sull’alternanza con Sounas: ” E’ importante essere sempre protagonisti nonostante il minutaggio sia inferiore ma l’obiettivo è molto più importante quest’anno. Con Sounas ci alterniamo benissimo, siamo due giocatori simili con caratteristiche comunque differenti . Il mister sceglierà di volta in volta in base alla partita, Sounas è partito benissimo non è un problema che io parti indietro nella gerarchia ma bisogna risponda sempre presenti come ad esempio nel match casalingo contro il Messina quando ho sostituito Sounas che era squalificato. Da gennaio dello scorso anno è scattata la scintilla che ci ha permesso di fare una grande stagione. I nuovi arrivati si sono posti subito nel modo giusto per inserirsi all’interno del gruppo è migliorare l’amalgama”

Sulle trasferta di Andria e sul campionato: ” Siamo concentrati per ottenere il massimo ad Andria .Dobbiamo imparare a concedere meno episodi possibili per evitare di trovarci in svantaggio. Ancora è presto per dire chi potrà concorrere alla vittoria finale. Ci sono tante squadre forti e dobbiamo pensare solo a noi stessi”


Commenti

Una risposta a “Bombagi: ” Concentrati per ottenere il massimo ad Andria. Dobbiamo pensare solo a noi stessi””

  1. Avatar Antonio
    Antonio

    Bravo Bombagi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *