23 Novembre 2022

catanzarosport24.it

l'informazione giallorossa

Taranto – Catanzaro: vi sblocco un ricordo!

scritto il: sabato, 10 Settembre 2022 - 12:26

Tempo di lettura: < 1 minuto

Carissimi tifosi, perdonate l’invadenza: quanti di voi fanno uso dei social? Non serve rispondere, posso immaginarlo. Sicuramente la maggior parte. Peccato però che a quei tempi i social non erano così diffusi, anzi, non esistevano proprio. E allora, ci penso io a sbloccarvi un ricordo.
18.04.2004. Taranto – Catanzaro: 0-1.
Non è la data di una cronaca sportiva. È storia, bellezza.
La mia amnesia, per fortuna, non ha ancora coperto l’immagine di quel giorno.
Ricordate chi segno’ quel gol? I più giovani risponderanno con un laconico “Corona! Come sempre”. Eppure, l’importanza dei social – a volte – risulta essere una grande risorsa per coloro i quali lo sforzo della memoria non porti ad effetti producenti.
Non disperatevi. In fondo la bellezza dei racconti conserva ancora un potere più coinvolgente delle notifiche digitali.
Quel giorno lo “Iacovone” era una bolgia.
Un inferno giallorosso. Mancavano cinque giornate al termine della stagione, e il Catanzaro – allenato da Mister Braglia – si presentava a Taranto scortato da oltre 4000 supporters giallorossi.
Fu una partita al cardiopalma, con diverse occasioni sfumate soprattutto nel finale. Tuttavia, si respirava un’aria inusuale. La magia di quei minuti finali stava per riservare la giusta ricompensa a quella moltitudine di persone assiepata sugli spalti del settore ospiti, e non solo.
Minuto ‘95. Contropiede del Catanzaro. Luiso dopo una lunga cavalcata serve il suo compagno di squadra. Quest’ultimo riceve il pallone, guarda il portiere avversario e decide di accelerare le frequenze cardiache di tutti coloro che erano protesi ad immortalare l’azione. Pallonetto, e goal di Pastore.
Quasi mi commuovo. Il resto è storia.
Carissimi lettori, ancora meglio dei social, non trovate?

Commenti da Facebook

Articolo scritto da:

Categorie

error: © Tutti i diritti riservati (All Rights Reserved) Catanzarosport24.it
P