28 Settembre 2022

catanzarosport24.it

l'informazione giallorossa

Taranto – Catanzaro, i precedenti e le quote

scritto il: sabato, 10 Settembre 2022 - 09:40

Tempo di lettura: < 1 minuto

Taranto e Catanzaro si ritrovano sette mesi dopo dall’ultimo precedente. Come allora, ambizioni diverse, con le aquile che hanno pianificato un’altra stagione da alta classifica per cercare la promozione, mentre gli ionici di mister Di Costanzo hanno obiettivi più modesti. Nell’ultimo turno i giallorossi hanno battuto il Picerno in casa, mentre il Taranto è reduce dal brutto ko di Monopoli.

I precedenti

Sono 21 i precedenti tra le due formazioni. Il derby dello Ionio è una sfida che è stata una classica negli anni ’70. Nel 2001 allo Iacovone, davanti a 25 mila tifosi, le aquile fecero da spettatore alla festa promozione della formazione, conquistata la domenica precedente a Castellammare di Stabia. Passarono solo tre anni che il copione si capovolse: nella stagione della retrocessione del Taranto, le aquile di mister Braglia il 18 aprile 2004 “invasero” l’impianto tarantino nella stagione della promozione in serie B. A siglare il gol vittoria fu l’ex Ivano Pastore. Era il Catanzaro, che aveva tra le sue file calciatore del calibro di Corona, Toledo, Ferrigno, Lafuenti, Luiso, e Ascoli. In totale 7 vittorie del Taranto, 6 del Catanzaro (l’ultimo successo sette mesi fa grazie al gol di Fazio) e 8 pareggi.

Le quote

Secondo la piattaforma Snai il successo degli ionici è quotato a 5,53, il segno X è quotato a 4,00 mentre il successo delle aquile è quotato a 1,53 mentre secondo la piattaforma il successo degli uomini di Di Costanzo è quotato a 5,25, il segno X è quotato a 3,80, il successo degli uomini di mister Vivarini è quotato a 1,57.

In foto: il colpo di testa di Fazio (su assist di Vandeputte) che deci

Commenti da Facebook

Articolo scritto da:

Categorie

error: © Tutti i diritti riservati (All Rights Reserved) Catanzarosport24.it
P