4 Ottobre 2022

catanzarosport24.it

l'informazione giallorossa

Esclusiva – U.S. Catanzaro, tre grandi colpi per Vivarini: Palmiero, Guiebre e D’Ursi

scritto il: lunedì, 08 Agosto 2022 - 20:33

Tempo di lettura: 2 minuti

Rimarranno ancora aperti per altri 23 giorni i battenti del calcio mercato che si annuncia ricco di movimenti importanti, repentini ed imprevedibili. E lo sarà anche per il Catanzaro, che teoricamente ha chiuso per 3 colpi in entrata che vi raccontiamo in esclusiva.

Partiamo dal centrocampo, sembra essersi esaurita la pazienza del DS Magalini nei confronti di Andrea Schiavone, svincolatosi dalla Salernitana il centrocampista nativo di Torino, che nel frattempo ha cambiato procuratore (il terzo nel giro di 12 mesi), continua ad aspettare una chiamata da un club di Serie B, chiamata che al momento non c’è.

Il diesse giallorosso che come vi avevamo anticipato il 24 luglio in esclusiva non è rimasto a guardare puntando il suo interesse su un altro pezzo pregiato, Luca Palmiero del Napoli, l’entourage del calciatore ha incontrato oggi la dirigenza dell’U.S. Catanzaro portando la disponibilità del centrocampista al trasferimento a titolo definitivo alle Aquile. E sta proprio nella formula del suo passaggio al Catanzaro che il Napoli frena, disposto a cederlo in prestito con diritto di riscatto. Un resistenza che potrebbe venire meno con un’altra operazione che adesso andiamo a raccontarvi in un intreccio di incastri appassionanti che il calcio mercato è capace di regalare.

Sempre nella giornata di oggi, abbastanza interessante in sede di calcio mercato per il Catanzaro, c’è l’accordo tra il club giallorosso ed il Monopoli: ai pugliesi andrebbero Vazquez e Tentardini, al Catanzaro l’esterno di fascia sinistra Abdoul Razack Guiebre a titolo definitivo, il centrocampista di nazionalità del Burkina Faso ha dato la piena disponibilità per il suo trasferimento sui Tre Colli. Anche questa è un’operazione che virtualmente potremmo dire chiusa, se non fosse che lasciato partire Vazquez il Catanzaro ha l’esigenza di doverlo rimpiazzare avendo già il sostituto.

Sempre oggi la Ternana ha ribadito, per il momento l’incedibilità dell’attaccante Alexis Ferrante, in cima alla lista dei desideri del Ds Magalini, ma non è l’unico, perché il dirigente giallorosso ha già individuato chi fa al caso del Catanzaro, si tratta di Eugenio D’Ursi già ex giallorosso con mr Auteri e che al “Ceravolo” ha lasciato un buon ricordo. E qui sta l’incastro che potrebbe convincere il Napoli a liberare Luca Palmiero al Catanzaro a titolo definitivo, perché Eugenio D’Ursi è di proprietà del Napoli (che lo girò sia al Bari che al Pescara in prestito) e vorrebbe cederlo a titolo definitivo.

Tre operazioni che rappresenterebbero tre grandi colpi per il Catanzaro di Vivarini, e per come raccolto in esclusiva da catanzarosport24.it tutte incentrate sull’affare Palmiero che il club giallorosso vorrebbe a titolo definitivo inserendo anche l’acquisto di D’Ursi, una ipotesi che il Napoli sembra gradire e se dovesse arrivare il via libera nel giro di poche ore si concluderanno calando il sipario sul calcio mercato del Catanzaro che dovrebbe solo completare l’organico con un difensore centrale. Intanto è stato avviato l’iter per il tesseramento del centrocampista esterno, il greco Katseris.

Commenti da Facebook

Articolo scritto da:

Categorie

error: © Tutti i diritti riservati (All Rights Reserved) Catanzarosport24.it
P