6 Agosto 2022

catanzarosport24.it

l'informazione giallorossa

Coppa Italia: A Modena per il debutto stagionale

scritto il: venerdì, 29 Luglio 2022 - 12:18

Tempo di lettura: 2 minuti

Prima uscita stagionale per il Catanzaro di mister Vivarini, che affronterà – al “Braglia” – il Modena, fresco di promozione in serie B, per il turno preliminare della Coppa Italia Frecciarossa 2022-2023.
Dopo l’ufficializzazione dei primi acquisti della nuova stagione, quelli di Brighenti, Pontisso, Biasci e Iemmello, in casa Catanzaro è iniziata già da qualche giorno la programmazione per la sfida contro la squadra di Attilio Tesser, fissata per domenica 31 luglio con fischio d’inizio alle ore 20:30.
A dirigere l’incontro sarà Perenzoni di Rovereto, coadiuvato dagli assistenti Garzelli e Fontani.
Le due squadre si affronteranno per la trentaduesima volta, rinnovando una sfida che ha il sapore di serie B.
Infatti, si sono sempre affrontate nel campionato cadetto, con un bilancio che vede in netto vantaggio gli emiliani: 12 vittorie e 37 reti realizzate dal Modena contro le 6 vittorie e 25 reti siglate dal Catanzaro, 14 i pareggi.
La squadra di Vincenzo Vivarini disputerà quindi il primo test della stagione appena dieci giorni dal raduno a Moccone e l’inizio del ritiro, contro una squadra ben assortita e di qualità come quella gialloblù.
I canarini – infatti – si stanno muovendo sul mercato con grande determinazione: Gargiulo, Diaw e Falcinelli gli acquisti più importanti; mentre in uscita si sono registrate le cessioni dell’attaccante Ogunseye al Foggia, di Nelli al Piacenza e del difensore Riccardo Baroni al Pontedera.
Riguardo agli uomini che scenderanno in campo, ancora tanti dubbi di formazione per la compagine giallorossa.
Molti sono gli elementi da valutare per il match al “Braglia”, con Fazio reduce da un’operazione e Martinelli alle prese con un affaticamento muscolare. Mentre, come già riportato, la certezza sarà l’assenza di Maldonado.
Stesso discorso sul fronte gialloblù, con mister Tesser che dovrà individuare l’undici titolare da schierare contro i calabresi.
La vincente del match tra Modena e Catanzaro approderà al turno successivo contro il Sassuolo, che sarà in programma per lunedì 8 agosto alle ore 18 con diretta televisiva su Italia 1.
Ci aspettiamo una sfida difficile ma affascinante, da vivere con la consueta trepidazione per il ritorno in campo delle Aquile.

Commenti da Facebook

Articolo scritto da:

Categorie

error: © Tutti i diritti riservati (All Rights Reserved) Catanzarosport24.it
P