15 Agosto 2022

catanzarosport24.it

l'informazione giallorossa

U.S. Catanzaro: per Ronaldo tutto invariato, il Padova non cede alle condizioni delle Aquile.

scritto il: martedì, 19 Luglio 2022 - 21:57

Tempo di lettura: < 1 minuto

Ronaldo si Ronaldo no, essere o non essere giallorosso, il dilemma non sembra possa essere risolto in tempi brevi, il Catanzaro è fermo sulla sua strategia così come lo è il Padova. Due posizioni contrapposte, da un lato il Ds del Catanzaro Magalini che fa gli interessi della sua società, dall’altro lato il Ds Mirabelli che fa gli interessi del Padova.
Il compito più arduo è quello del dirigente padovano, di origini cosentine, che si trova un giocatore non gradito né alla piazza né alla stessa società Ronaldo è stato avvisato se non sarà ceduto sarà messo fuori rosa. Ma la stessa dirigenza del Padova ha una brutta gatta da pelare, l’ingaggio del brasiliano che ammonta a 165 mila euro netto all’anno e con due anni ancora di contratto.
Anche in questo caso c’è l’offerta del Catanzaro, l’unica recapitata a casa Padova, alle seguenti condizioni dettate dal Ds Magalini: un anno in prestito con una opzione di riscatto (non vincolante) a favore delle Aquile.
C’è già l’accordo con il brasiliano si attende una risposta dal Padova che potrebbe arrivare già sul finire della settimana.

Commenti da Facebook

Articolo scritto da:

Categorie

error: © Tutti i diritti riservati (All Rights Reserved) Catanzarosport24.it
P