U.S. Catanzaro: in città è arrivato Tommaso Biasci

Ed è calcio mercato, arrivata l’ufficialità di Giuseppe Magalini in veste di direttore sportivo le Aquile sono già a lavoro per dare a mister Vincenzo Vivarini una squadra attrezzata per puntare alla promozione diretta in Serie B.
Il primo tassello è il ritorno di Tommaso Biasci, arrivato in giallorosso nel mercato invernale della scorsa stagione, richiesto espressamente dal tecnico abruzzese, collezionando 21 presenze, 9 reti e 4 assist tra regular season e play off per un minutaggio complessivo di 1448 minuti, condite da prestazioni maiuscole.
E proprio qualche minuto fa l’attaccante è ritornato sui Tre Colli varcando la sede del club in via Gioacchino da Fiore. Si lavora quindi al suo rientro in giallorosso grazie al diritto di riscatto che il Catanzaro può esercitare sul Padova


Commenti

9 risposte a “U.S. Catanzaro: in città è arrivato Tommaso Biasci”

  1. Avatar Salvatore
    Salvatore

    Bene, servono anche altre figure di rinforzo, non bisogna lasciare nulla al caso.

  2. Avatar NICOLA MAZZA
    NICOLA MAZZA

    Biennale

  3. Avatar Antonio
    Antonio

    Ottima notizia, Tommaso torna presto con noi!!

  4. Avatar Arcangelo
    Arcangelo

    Ora dopo biasci confermiamo cinelli, sounas, scogliamiglio, Bayer, Ronaldo, welbeck, nocchi, martinelli, Fazio e soprattutto si faccia uno sforzo per iemmello. Poi bisogna prendere gente come simeri e altri 4/5 calciatori importanti

    1. Ti sei dimenticato il più importante: Vandeputte

  5. Avatar Arcangelo
    Arcangelo

    Si faccia partire subito la campagna abbonamenti con prezzi sostenuti ovviamente e facendo anche la dilazione nelle varie aziende lavorative almeno in 3 rate. Solo cosi coinvolgendo tutta la città si potrà avere sempre lo stadio pieno anche d inverno.

  6. Avatar Gabriele
    Gabriele

    Se si vuole veramente andare in B bisogna agire adesso con giocatori di peso. Non a gennaio con il rattoppapezzi.

  7. ottino rientro speriamo anche negli altri vdp e iemmello

  8. Avatar Danilo P.
    Danilo P.

    Sono contento per Biasci, e credo che Magalini sia un profilo di alto livello, bisogna avere fiducia, la societa’ si sta muovendo bene e presto vedremo i risultati, attenzione agli esuberi che non sara’ facile piazzare visti gli ingaggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *