Esclusiva – Padova – Catanzaro: al vaglio due probabili errori tecnici, gara da ripetere?

In questi minuti abbiamo appreso da fonti federali che Padova – Catanzaro potrebbe non essere finita qua.
Infatti il giudice sportivo ha chiesto di visionare le immagini del match valutando l’ipotesi non di uno ma bensì due errori tecnici commessi dal sig. Rutella di Enna che ha arbitrato l’incontro valevole per la semifinale di play off.
Il primo sul pareggio dei padroni di casa sulla rete di Curcio con evidente posizione di fuorigioco di Jelenic che ha anche ostruito la visuale a Branduani.
A nulla è servito l’ausilio del ricorso al Var, il signor Rutella ha convalidato la rete.
Ma sotto la lente di ingrandimento ci sarebbe anche la punizione da cui è scaturita rete di Chirico’, originata per il presunto fallo di Scognamillo su Ajeti.
Anche in questo caso la punizione era inesistente ma non solo, come da regolamento AIA art. 10 : Il gioco pericoloso è determinato da quegli atti che, compiuti senza intenzionalità e con poca accortezza possono, a giudizio dell’arbitro, risultare pericolosi per chi li compie o per gli avversari, come ad esempio: calciare o tentare di calciare il pallone con la gamba tesa e sollevata dal terreno in contrasto con l’avversario; ed ancora da regola 12/101 AIA il gioco pericoloso, di norma, è punito soltanto con un calcio di punizione indiretto.
Partendo da questi presupposti il giudice sportivo valuterà se ci sono gli estremi dell’errore tecnico interpellando anche il sig. Rutella addirittura in procinto di essere promosso.

Il presunto fallo di Scognamillo su Ajeti

Commenti

81 risposte a “Esclusiva – Padova – Catanzaro: al vaglio due probabili errori tecnici, gara da ripetere?”

  1. Avatar Sebastiano
    Sebastiano

    L’assurdità di è data dal fatto che si tratta di due difensori che vanno a contrasto. Qual’è il senso del fischio di un arbitro che dimostra incompetenza non valutando questo particolare.

  2. Questo “signore” sarà promosso perché in Italia si premiano gli incapaci corrotti…e il risultato di come sta andando il nostro Paese è sotto gli occhi di tutti..

  3. Avatar Gaetano
    Gaetano

    Fin da piccolino mi hanno insegnato che in un fallo conteso da entrambi le parti il vantaggio è sempre dal difendente…….Forse mi hanno imbrogliato….

  4. Avatar Cesare Focarelli
    Cesare Focarelli

    Ma non mi risulta ci siano precedenti di partite ripetute per errori arbitrali…o sbaglio?

  5. Avatar Santo costanzo
    Santo costanzo

    Non credo in queste cose. Sono errori normali Non errori tecnici ….da portare a ripetere la partita. Se errore c’è stato e sul gol del pari con immagini chiare del fuorigioco e ostruzione su Branduani, ma come successo in A ad esempio Spezia-Lazio verranno sospesi per un periodo che coincide con la chiusura delle attività sportive arbitro e varista.

  6. Avatar vincenzo
    vincenzo

    Un’altra farsa, finirà a tarallucce e vino come al solito a danno del Catanzaro. Questa altra situazione serve solo a non far creare casini.

  7. Questo signore ha danneggiato il Catanzaro , palesemente.Ieri ha completato l’opera.Altro che buona fede. Errore tecnico e non imparziale. Sarebbe da approfondire con chi ha rapporti………………… magari salta fuori qualcosa

    1. Avatar Serghej
      Serghej

      Concordo, la DIA dovrebbe indagare sulla vita privata sua e dei suoi parenti. C’è puzza di corruzione e mafia. Anche i sette minuti di recupero sono strani.

      1. Purtroppo se ti hanno detto il vero adesso credo che sia cambiato… In caso di 2 infrazioni commesse contemporaneamente da 2 calciatori avversari si procede con: valutazione tecnica (punizione diretta/indiretta ma anche più impatto di gioco quindi tendenzialmente ragione all’attacco) e disciplinare (no cartellino/giallo/rosso) e in base alla più grave di queste due aree si assegna la ripresa di gioco ma prendendo tutti i provvedimenti disciplinari necessari

  8. Avatar Giovanni
    Giovanni

    Buongiorno signori che non accettano una sconfitta vi ricordo che il Padova ha perso la promozione diretta l anno scorso a Trieste con un evidente gol di mano!

    1. Avatar Grifone62
      Grifone62

      Ancora! Avevate avuto un rigore Verona inesistente al 95′. Senza I due episodi avreste avuto un punto in meno.spiace per Le Aquile, ma so contento per Iemmello.

    2. Tempo perso Giovanni, lascia che si rodano…

    3. Avatar vincenzo
      vincenzo

      Appunto per questo, dovresti chiedere giustizia

  9. Avatar francesco
    francesco

    Se non hanno cambiato questi regolamenti dimmerda in effetti il calcio di punizione doveva essere indiretto o di seconda che dir si voglia, ed allora è un errore tecnico.Poi però su discorso arbitri Vs Catanzaro ci sarebbe da fare un discorso complesso perché purtroppo giocare con interventi al limite può comportare anche “non falli ” che però l’arbitro può vedere come falli e sventolare ripetutamente anche svariati cartellini gialli beccati in questa stagione e spesso nelle fasi iniziali delle partite. Poi gli arbitri vanno saputi condizionare durante le partite, per far sì che nel dubbio poi fischino a tuo favore. Forse a noi è mancata proprio la personalità per far sì che ciò accadesse.

  10. Avatar Gabriele
    Gabriele

    Mi chiedo e continuo a ripetermi perché siamo sempre danneggiati sempre noi. Bisogna avere santi in paradiso. Nelle partite che contano mai un albitraggio imparziale. Quando saremo uguale agli altri?

  11. Avatar Marino Salvatore
    Marino Salvatore

    Ma quale gara da riperdere…..
    Siamo stati dei polli e soprattutto i cambi tardivi sono stati gli errori di questa partita, se li fai ad inizio secondo tempo hai il vantaggio di avere forze fresche e più gamba dell’avversario, che comunque avrebbe meritato almeno il pari, anche se non in quel modo. Io c’ero ieri e ho avuto l’impressione che per vincere dovevamo avere molta fortuna, invece ci ha pensato l’arbitro ad indirizzare la gara nel senso a noi opposto.
    Comunque grazie lo stesso alla società ed un po’ meno ai ragazzi….. Forza Aquile sempre

  12. Ma è vera questa cosa degliborga i federali che stanno controllando, si o no?

    1. Certo, come no. E voi ci credete pure.

  13. Organi federali….

  14. Avatar Salvatore
    Salvatore

    Grazie ai nostri ragazzi per queste belle emozioni.Ci rifaremo vincendo il prossimo campionato direttamente

  15. Avatar Giovanni
    Giovanni

    La storia è sempre la stessa.
    Quando il Catanzaro vince è grande squadra, mentre quando perde la colpa e dell’arbitro.

  16. Avatar Storico1957
    Storico1957

    SE NON DOVESSERO FARE RIPETERE LA PARTITA , LA SOCIETA’ DEVE E LO SOTTOLINEO FARE RICORSO . LO DEVE PER TUTTI NOI TIFOSI CHE CI METTIAMO LA PASSIONE ,IL CUORE E L’ANIMA . SIAMO STATI FLAGELLATI TUTTO L’ANNO E AGLI SPAREGGI PEGGIO DI GESU’ CRISTO .

    1. Concordo con Storico, è da ieri sera che non riesco a dormire, non può finire tutto per un pezzo di merda probabilmente pagato dal Presidente del Padova o indottrinato dalla Federazione per far uscire la squadra migliore e che fa paura a tutti a partire dal Palermo.
      Ma a cosa serve mandare un varista di seria A (Mazzoleni) e mantenere in campo, in spareggi così importanti, arbitri mediocri di serie C che pure se un varista esperto ti dice di annullare la rete decidono per conto loro contro l’evidenza. Il problema di questo imbecille di arbitro è che ha voluto condizionare la partita su cose troppo evidenti. Vuoi far vincere il Padova per avere i 10.000 euro promessi dal suo presidente ? e allora inventati un rigore su qualche fallo dubbio, ma non convalidare un gol che tutta Italia vede essere irregolare e ti ride dietro e, se è vera questa notizia, ti fa rischiare la carriera per incapacità (speriamo venga sospeso a vita). La stupidità totale la paghi e Rutella è già andato troppo oltre rispetto alle sue scarsissime capacità

      1. Se ritieni che il Catanzaro sia la squadra migliore, perchè state giocando i playoff invece di arrivare primi direttamente nel vostro girone. Dai su, un po’ di onestà.

        1. Ho scritto che il CZ è la squadra migliore riferendomi ai play off. Guardati la partita o solo i due episodi e prova tu ad essere onesto: gol con un giocatore in fuorigioco davanti al portiere, il varista di serie A Mazzoleni ti dice di annullare la rete e tu, arbitro di serie C che non hai mai usato il VAR hai l’occasione di rimediare ad un errore che, con maggiore attenzione, insieme al guardalinee avresti dovuto cogliere anche ad occhi nudo, e non ascolti nè il varista, nè il buon senso nè le immagini.
          Il fallo di Scognamillo è inesistente e l’arbitro avrebbe dovuto ammonire il giocatore del Padova per sceneggiata invece cosa fa: punizione a due fatta calciare direttamente (errore tecnico) e ammonisce Scognamillo.
          POI PARLAMI DI ONESTA’.
          ciao

          1. Guarda, io mi riferisco unicamente al fatto che tu abbia definito il Catanzaro la squadra più forte e che per il fatto di giocarsi i playoff evidentemente non lo sia (come il Padova del resto). Sugli episodi sicuramente avessero annullato il primo gol e non concesso il fallo del secondo non ci sarebbe stato nulla da dire, come ci sta pure che sia andata come è andata in quanto sul primo gol l’attaccante del PD non era sulla visuale portiere-pallone (il portiere rimane immobile e non perchè ostacolato), sul secondo il giocatore del PD va con il piede più in alto dell’avversario che tuttavia gli calcia il tallone: ci può stare la punizione che tra l’altro è di prima in quanto c’è contatto (ho letto nel forum che sarebbe dovuta essere di seconda…mah). Quindi comprendo la delusione, ma la sconfitta ci sta. Ci vediamo comunque e sicuramente l’anno prossimo.

        2. non ce l’abbiamo ne con voi e ne con le squadre… Ma una partita non può essere decisa da errori arbitrali…capisci cosa intendiamo???

        3. Forse xchè il presidente del Bari era un certo ADL?

    2. Ti ricordo che noi a triste abbiamo perso la promozione diretta l anno scorso per un goal di mano che hanno visto in tutto il mondo, quindi per cortesia almeno evitiamo certe cose.. Brucia certo lo so, ma il Padova non ha rubato niente

  17. Sisi stanno assolutamente guardando gli errori tecnici e faranno ripetere la partita😂😂😂😂 anche lo scorso anno a trieste quando la Triestina segnò di mano infatti fu errore tecnico e fecero ripetere la partita😂

  18. Ciao a tutti, ve lo dico subito….sono un tifoso del Padova.
    Prima di tutto onore a chi ieri era allo stadio, però non posso leggere che il gol del pareggio sia irregolare.
    Dalle immagini, non da quel fotogramma che avete pubblicato, si vede benissimo come Jelenic sia in posizione di fuorigioco passivo, visto che c’era un vostro difensore affianco a lui ma soprattutto il portiere non era minimamente coperto dalla traiettoria del pallone.
    Infatti nessuno dei vostri giocatori ha protestato. Per quanto riguarda il fallo della punizione, Ajeti anticipa il vostro difensore che lo colpisce sulla suola, sicuramente Ajeti accentua per prendersi la punizione, ma questo purtroppo è un atteggiamento comune alla maggior parte dei calciatori.
    Scusate l’intervento in bocca al lupo per il prossimo anno.

    1. Caro Mauro, lo scorso anno il Padova meritava la serie B: è arrivato primo a pari punti con il Perugia, ha dominato la finale contro uno scarsissimo Alessandria e poi la sfortuna dei rigori. Ci sono rimasto male anche io non perchè tifoso del Padova ma per un senso di giustizia che ti fa dire che chi merita deve vincere e lo scorso anno non è andata così.
      Per lo stesso motivo quest’anno il giuoco sta dimostrando che il CZ è superiore. Probabilmente il Padova sa rendere più di così ma è arrivato stanco. E’ successa anche a noi lo scorso anno la stessa cosa e siamo usciti contro una squadra che batteremmo ad occhi chiusi in ogni partita.
      Detto questo gli episodi sono chiari: un giocatore in fuorigioco sulla linea di porta a circa 50 cm dal portiere non può essere in fuorigioco passivo, influenza comunque l’azione. Vuoi che un arbitro di serie A come Mazzoleni non lo sappia. E’ per questo che ha richiamato Rutella che ha dimostrato di essere condizionabile dal pubblico di casa.
      Sul fallo fischiato a Scognamillo puoi rivederlo mille volte: non è fallo, non è ammonizione se non per il giocatore del Padova che andava ammonito (e quindi espulso) per la sceneggiata.

      Ciao

    2. Mauro, per le norme che regolamentano il calcio, il primo gol è da annullare per 3 motivi
      1 fuorigioco,
      2 fallo di ostruzione al portiere3 ci sono 3 blocchi in linea dei suoi calciatori e non fanno muovere i nostri in modo evidente.
      Il secondo gol invece il suo calciatore aieti, simula un fallo, si butta a terra e grida. Sarebbe da ammonizione e fallo per noi semmai. Bene, il comportamento è da ladri, e non si può dire però rubano tutti, i nostri ad esempio non hanno simulato falli. Diciamo che la lega vuole far salire il Palermo, (vedi ammonizioni preventive ai nostri) poi gli sono capitate 2 occasioni per far fuori la squadra che più poteva impensierirla ed il gioco è fatto. Purtroppo la gestione di questo meraviglioso gioco è in mano a personaggi squallidi che allontanano sempre più dalla realtà e diventa come un film già visto. Glii arbitri, sono attori che interpretano la parte infischiandosene delle norme ma si comportano come vuole il potere… Altrimenti non arbitrano o più. Buona finale

  19. È SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI…. CHE SIAMO STATI DERUBATI E DANNEGGIATI DA PESANTISSIMI ERRORI TECNICI ARBITRALI… LA PARTITA VA RIPETUTA ASSOLUTAMENTE….. È UN FURTO SOTTO GLI OCCHI DI TUTTA ITALIA…. CI STANNO REGOLAMENTI….. È CHIARO CHE LA SOCIETÀ DEVE METTERE UN AVVOCATO SUBITO PER POTER CHIEDERE LA RIPETIZIONE DELLA GARA…… RAGAZZI QUI C’È STATO QUALCOSA DA UFFICIO INCHIESTA……. IL GOAL LORO È DA ANNULLARE……. POI VAI AL VAR E LO CONVALIDI MA QUI STIAMO SCHERZANDO CI HANNO DERUBATI….. MANDATE I VIDEO AGLI ORGANI FEDERALI…… QUI C’È DA ARRESTARLI TUTTI…. NOTO TOCCA A TE FATEVI SENTIRE NON PUÒ FINIRE COSÌ….. NON DEVE NON È GIUSTO…..

  20. UNA PARTITA DAL RISULTATO ALTERATO PER VIA DI EVIDENTI ERRORI TECNICI ARBITRALI…. È VERGOGNOSO HA VISTO TUTTA ITALIA…… FAMIGLIA NOTO FACCIA RICORSO NON POSSIAMO USCIRE COSÌ DERUBATI….. QUA SI DEVE SUBITO APRIRE UNA INCHIESTA…. RIBBELLIAMOCI TUTTI I VIDEO DEVONO ARRIVARE AGLI ORGANI FEDERALI….. QUI C’È DA ARRESTARLI TUTTI…..

  21. Avatar Francesco
    Francesco

    Io dico che l arbitro può sbagliare ma il var lo chiama e la merda lo va pure a guardare derby di milano gol annullato al milan uguale oraio dico se è norma deve esserlo per tutti e il sospetto che hanno messo il var proprio per le semifinali mi fa sorgere un dubbio ma non è che l hanno messo apposta per eliminare l unica rivale seria del palermo a sospettare purtroppo non si sbaglia

  22. Avatar Antonio
    Antonio

    Il problema è semplicemente questo: CHI VALUTA GLI EVIDENTI ERRORI TECNICI ? Se è la Federcalcio -Lega PRO cosa volete che decida: è proprio questo Organo Federale che ha deciso, per mano dell’imbecille di arbitro che ci ha inviato, di far passare il Padova e ora proprio questo Organo deve tornare indietro ? Se ci fosse imparzialità la partita andrebbe ripetuta domenica prossima, l’arbitro radiato e fatte tante scuse al pubblico per il danno subito. Ma è proprio la Lega Serie C il problema, volete che una volta che ha compiuto il suo piano si autoflagelli ?
    Il Presidente Noto deve sporgere querela e affidarsi a giudici imparziali, anche a costo di bloccare lo svolgimento della finale. Vi ricordo nel 1991 che il CZ ha affrontato lo spareggio salvezza per evitare la C2 contro il Nola, lo ha vinto e poi la partita è stata annullata perchè una sentenza condannava ingiustamente il CZ. Questo precedente deve essere usato: volete comunque far giocare Palermo – Padova, fatelo pure ma il CZ Calcio fa ricorso e, con un giudice onesto lo vince senza sforzi. Poi la finale andrà rigiocata e il conto lo dovrà pagare la Lega serie C tramite Ghirelli.
    UNA VOLTA NELLA VITA FACCIMOCI RISPETTARE ANDANDO FINO IN FONDO CONTRO TUTTO E TUTTI.

    1. Non è proprio la federcalcio a designare gli arbitri comunque ok😉

  23. Gli arbitri ? Fatevi spiegare dai vostri genitori o dai vostri nonni perché con il presidentissimo Ceravolo quando le giacchette, allora nere ,venivano a Catanzaro e stavano con due piedi in una scarpa . Dico solo questo : qualcuno lo avevano nascosto nel cimitero per le malefatte in campo . Ma dove sono i tifosi di una volta , quelli che non lasciavano impuniti i corrotti arbitri premiati invece dalla lega ? Supra u mpamu ci vo’ u mpamuna, allora vidimu a serie A !

    1. Avatar Serghej
      Serghej

      Bravo By Sal

  24. Avatar Serghej
    Serghej

    Sulla ripetizione non credo molto, non è mai successo per errori arbitrali. Ma comunque il prossimo anno il Catanzaro deve giocare come dico io: 1) quando un nostro calciatore viene sfiorato da un avversario deve buttarsi a terra urlando come se fosse stato colpito da una granata; 2) quando l’arbitro ci da una punizione contro devono circondarlo e a turno protestare vivacemente (così fanno anche nelle grandi squadre soprattutto della Liga spagnola);
    3) se stiamo vincendo soprattutto nel secondo tempo a turno i nostri calciatori devono buttarsi a terra colpiti da crampi, almeno per 3-4 minuti; e così via…..
    Vi fa schifo?? Chiedete ad Ajeti che gusto farsi dare una punizione dal limite dopo essere stramazzato a terra per un fallo inesistente !!!!

  25. Avatar Storico1957
    Storico1957

    ADDIRITTURA LA CAVA DICE CHE QUESTO VERME LURIDO E’ IN ODORE DI PROMOZIONE . SIAMO PROPRIO ALLA FINE DEL MONDO !

    1. A questo punto, visto lo squallore, è la cosa migliore. Almeno per un anno non lo vediamo…

  26. Mi spiace ma non ci sono precedenti in merito.. inutile sperare. Credo però sarebbe giusto pretendere dalla Federazione, in casi simili, pesanti risarcimenti economici e penalizzazioni di carriera altrettanto severe per gli arbitri ( un anno nei dilettanti per il nostro)

  27. Avatar Christian
    Christian

    Ma veramente pensate che si possa ripetere una partita per errori arbitrali? È mai successo???

    1. A livello di professionismo non ne ho idea ma più in basso di categoria svariate partite di mia conoscenza nella mia regione e penso non solo

  28. Avatar Antonio
    Antonio

    Essere troppo signorili si viene considerati pavidi ed accondiscendenti.

  29. Avatar Massimiliano
    Massimiliano

    Sono un ex arbitro, aia è corrotta premiano gli arbitri che scoprono i presidenti….

  30. Riguardando gli highlights ho forse intuito la possibile decisione presa dall’arbitro (link: https://youtu.be/dXM6JKh539c da min 5:25 si vede l’episodio). È possibile che l’arbitro abbia valutato un contatto, e a quel punto non è più punizione indiretta ma diventa diretta (scelta che non condivido ma possibile)

  31. Avatar Massimiliano
    Massimiliano

    Sul fallo del secondo gol, l’arbitro, prima di ammunire, alza la mano indicando una punizione indoretta. È chiaro nel video

    1. E quindi confermi che è un errore tecnico, direi anche grave.

  32. Avatar Giusepp
    Giusepp

    Amici catanzaresi, capisco la vostra amarezza, ma ha ragione il tifoso del Padova: il gol del pareggio NON è in fuorigioco (attivo o passivo che sia). Come sapete bene il fuorigioco si valuta nel momento in cui il calciatore lancia il pallone (e NON nel momento in cui la palla arriva dalle parti del calciatore sospettato di fuorigioco). Ebbene, questa mattina ho visto più volte, fotogramma per fotogramma, l’azione e, nel momento in cui il giocatore del Padova calcia dalla bandierina, un difensore del Catanzaro tiene ampiamente in gioco (un metro e forse anche di più) gli attaccanti padovani. Posso tranquillamente pubblicare, se mi dite come fare, il fotogramma di quel momento, dove il tutto si vede chiaramente. Mi spiace, capisco che venga facile prendersela con gli arbitri, ma in questo caso non è giusto e probabilmente è questo il motivo per cui l’arbitro ha convalidato dopo il VAR

    1. Il fuorigioco contestato parte da quando Curcio tira il pallone in porta e in quel momento è nettissimo, altrimenti un VARISTA di serie A non avrebbe chiamato l’arbitro per fargli annullare il gol.
      Ciao

      1. Avatar Giusepp
        Giusepp

        Mi spiace, ma non è affatto così (si vada a leggere il regolamento)! Ed anche il discorso del VARISTA di serie A è fuorviante. A parte che mi dovete dire come fate a conoscere quale fosse il pensiero di Mazzoleni, lui ha chiamato il VAR perché l’azione poteva essere dubbia (e, in effetti, a velocità normale lo era … io stesso ho avuto bisogno del fotogramma per fotogramma per capire con esattezza) e poi, dopo averlo consultato insieme all’arbitro (via auricolare) hanno deciso di convalidare. Ripeto, mi spiace ma così stanno le cose e questa è la procedura

        1. ….e della punizione al 97′ ne vogliamo parlare…….

      2. Avatar Giusepp
        Giusepp

        Ribadisco che il fuorigioco del calciatore del Padova, nel momento in cui Curcio tira in porta, non c’entra. In ogni caso, per curiosità, ho appena estrapolato anche quel fotogramma (che, come il precedente, tengo a disposizione, se mi dite come fare per pubblicarlo) ed anche in questo caso NON è fuorigioco, perché il calciatore padovano e quello catanzarese si trovano uno di fianco all’altro

        1. Ma ha guardato Padova – Catanzaro ? Perchè non vedere il fuorigioco di un intero corpo è troppo anche per il più accanito tifoso del Padova !!! Questa non può proprio passare !!! Inoltre ci sono 3 giocatori del Padova che bloccano con le mani gli interventi dei giocatori del CZ e solo per questo il gol è da annullare.
          buonasera.

    2. Avatar Rocco Russo
      Rocco Russo

      Il fuorigioco non c’e’ quando batte il corner, ma dopo il colpo di testa.

      1. non esiste un fuorigioco da calcio d’angolo 😁..il fuorigioco è quando il giocatore del Padova segna 😁

    3. Hai detto la fregnaccia del secolo….. il momento in cui il giocatore del Padova calcia dalla benderiena … guarda che quando calci dalla bandierina è ovvio che non c’è fuorigioco, la palla è sulla linea di fondo campo quindi nessuno potrà essere mai in fuorigioco. Il fuorigioco è quando Curcio colpisce di testa e Jeremic è proprio davanti al portiere. Dire che è passivo è una baggianata colossale perché è come dire che se Jeremic non ci fosse sarebbe la stessa cosa, invece in quel momento impedisce al portiere Branduani di fare un eventuale passo in avanti e magari parare il tiro e di avere una visuale migliore e prendere la palla che gli passo a uno sputo di distanza. Qui non si tratta di interpretazione o altro è chiarissimo, l’attaccante in quella posizione da fastidio al portiere e si tratta di FUORIGIOCO ATTIVO

      1. Avatar Giusepp
        Giusepp

        Ripeto, se mi dite come fare posso tranquillamente pubblicare il fotogramma del momento in cui Curcio colpisce il pallone e avrai/avrete modo di constatare che l’altro calciatore padovano NON è in fuorigioco. Questi sono i fatti, il resto è piagnucolio infantile. Una precisazione: non sono un tifoso del Padova e ho guardato le cose con assoluta imparzialità

        1. Avrai guardato qualche altra partita, devi cercare Padova Catanzaro del 29 maggio 2022 , i giocatori del Padova avranno la maglia bianca e quelli del Catanzaro la maglia rossa … non ti sbagliare …

          1. Avatar Giusepp
            Giusepp

            È un’ironia del cacchio! Se proprio lo vuoi sapere ho estrapolato i fotogrammi dal video della partita pubblicato su questo sito. Domanda: ma quando piagnucoli in questo modo, in casa hai qualcuno che ti dà il biberon per calmarti?

  33. Mi sembra la stessa notizia che si legge tutti i giorni che l’Italia è ripescata ai mondiali, o che la gara si dovrà ripetere. Mi piacerebbe sapere da dove chi ha scritto l’articolo ha attinto le informazioni

  34. Ma si sapeva dall’inizio che doveva passare il Padova e noi pirla di tifisi a credere il contrario e sperare che ka kega si comportasse in modo neutro . Lo avrebbero fatto vincere in ogni caso.

  35. Giudice sportivo ha omologato la gara. Lo sporto viene sconfitto. Italia sportiva? No comment!

  36. Mi sembra di rivedere gli stessi articoli sul ripescaggio dell’Italia ai mondiali

  37. Avatar Antonio
    Antonio

    LA SOCIETA’ DEVE ANDARE IN TRIBUNALE SUBITO, CI SONO EVIDENTI VIZI DI FORMA CHE POSSONO DETERMINARE LA RIPETIZIONE DELLA PARTITA. IL GOL DI CHIRICO’ E’ IRREGOLARE PERCHE’ LA PALLA ANDAVA BATTUTA DI SECONDO (IN MODO INDIRETTO).
    Ci sono molti processi in Tribunale che andrebbero ripetuti, ma solo in pochissimi casi questo avviene ed è quando ci sono vizi di forma, anche stupidi. Perchè avviene solo in questi casi ? perchè i vizi di forma sono incontestabili, sono oggettivi. NEL CALCIO I VIZI DI FORMA SI CHIAMANO ERRORI TECNICI E SONO GLI UNICI CHE DANNO DIRITTO ALLA RIPETIZIONE DELLA PARTITA.
    EBBENE IERI ABBIAMO AVUTO UN VIZIO DI FORMA CERTO, LA PUNIZIONE DI CHIRICO’, E UN VIZIO DI FORMA PROBABILE, IL FUORIGIOCO SUL PAREGGIO IN QUANTO CI SONO DEI PRECEDENTI (partita del Milan). ATTENZIONE PERCHE’ CI SONO DEI PRECEDENTI CHE FANNO GIURISPRUDENZA CALCISTICA NON PERCHE’ L’ARBITRO HA (EVIDENTISSIMAMENTE) SBAGLIATO. QUI NON SI CONTESTANO LE BAGGIANATE ARBITRALI, che sono state evidenti e non si limitano a quanto scritto sopra, MA SOLO I VIZI DI FORMA.
    RIPETO UNO E’ CERTO (CHIRICO’) L’ALTRO E’ PROBABILE.

    SE IL CZ CALCIO FA RECLAMO UFFICIALE, ENTRO 48 ORE DALL’EVENTO, HA LA QUASI CERTEZZA DI VINCERE IL RICORSO.

    Buonasera a tutti.

    1. E allora che la società si muova a prendere un avvocato serio e a fare ricorso !!!!
      Basta fare i buoni con questo sistema che è totalmente marcio. L”esempio del CZ potrebbe essere imitato da altre società che hanno subito gli stessi torti, a patto che siano errori tecnici come quelli di ieri.

  38. Avatar Emanuele
    Emanuele

    Una cosa è certa, bisogna vincere il campionato ed il Catanzaro può senz’altro farlo. Ho visto la migliore squadra degli ultimi 10 anni. Ricordare che fino a qualche anno fa vedere giocare questa squadra era di una noia mortale, non esista a un gioco e non più di due passaggi, il terzo era una chimera. Oggi abbiamo una squadra con tecnica, gioco, organizzazione e grinta da vendere. Con 2 o 3 innesti si vince il campionato. Sempre forza Catanzaro

  39. Avatar Roberto
    Roberto

    Lo vado ripetendo da mesi.
    Bisogna che si avvii una class action legale contro la Lega Pro e tutti i suoi vertici in primiss GHIRELLI perché qui c’è gente che INVESTE SOLDI, tifosi che rischiano la vita per seguire la propria squadra, riportando danni morali, psichici e materiali.
    È chiaro come il sole che è stato tutto programmato per far fuori il Catanzaro e promuovere il PALERMO.
    PAGLIACCI

  40. Avatar Roberto
    Roberto

    io non capisco perché quando pubblico un articolo devo sempre insistere a farlo pubblicare. PERCHÉ?

  41. Ma i tifosi del Padova hanno capito che ora toccherà a loro essere presi per i fondelli dagli arbitri e che la squadra designata per salire è il Palermo ? E’ stato tolto il CZ perchè troppo più forte, con il rischio di non riuscire nell’intento di far salire i rosanero.
    Si aspetta entro domani la denuncia alla Procura della Repubblica della società sportiva Catanzaro per i gravi torti arbitrali subiti.

  42. Avatar Giovanni
    Giovanni

    Eh… risulta chiaro, per motivi economici vogliono far salire subito il Palermo!

  43. Avatar Fernando
    Fernando

    Ieri è stato l’ennesima dimostrazione che ci trattano a pesci in faccia, senza rispetto. Il Catanzaro è la squadra con più tradizione della Calabria e con più tifosi, esigiamo rispetto e tornare nelle sedi che ci competono per riprendere la tradizione dei derby del sud con Roma e Napoli. Abbiamo fatto la storia del calcio in Calabria, chiedo al Presidente di fare subito Reclamo, come diceva l’altro tifoso Antonio, c’è un evidente vizio di forma ed errore tecnico, facciamo reclamo entro 48 ore e la partita sarà ripetuta, Antonio ha ragione io ci credo. BASTA con questa mafia del Calcio, anche Leonardo La Cava dice che il tutto è al vaglio degli organi sportivi e probabilmente si ripeterà.. facciamoci sentire, chiedo agli ultrà di organizzare una manifestazione di protesta, un Corteo per esprimere il nostro sdegno!
    TUTTI A ROMA SOTTO LA SEDE DELLA FIGC…
    FORZA AQUILE… FORZA PIETRO CUORE GIALLOROSSO…

  44. Avatar Gaetano
    Gaetano

    Da sportivo non puoi dire lascia che si roda o ha no visto tutti e tutto a meno che tu non sia cieco allora……

  45. Direi che può bastare il Catanzaro e una buona squadra però non avete fatto risultato in casa siete stati ottimi a Padova ma non si può (non solo voi) ogni volta che si perde una partita prendersela con l’arbitro con il fuori gioco adesso Mazzoleni delle volte bisogna saper perdere come noi a Trieste vi auguro di vincere il prossimo campionato

  46. Avatar Grifone73
    Grifone73

    Siamo tutti fortemente addolorati per galantuomo iemmello, un giocatore che lascia sempre un ottimo ricordo, soprattutto dal punto di vista umano, ovunque giochi. Credo sia il calciatore più odiato del professionismo italiano.

  47. Praticamente non fate altro che piangere a Catanzaro XD un eterno gomblottoh contro di voi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *