30 Giugno 2022

catanzarosport24.it

l'informazione giallorossa

Al rientro da Padova gravissimo incidente per padre e figlio, sono fuori pericolo.

scritto il: lunedì, 30 Maggio 2022 - 19:27

Tempo di lettura: < 1 minuto

Erano circa le due di ieri notte quando un impatto tremendo ha rischiato di avere conseguenze gravissime per Michele e Manuel Rochira padre e figlio, tifosi del Catanzaro residenti ad Amantea erano di rientro da Padova
L’auto cui viaggiavano, una Chevrolet Aveo è stata tamponata sull’autostrada all’altezza dello svincolo di Valdarno- Arezzo al 343. L’impatto è stato violento causando il ribaltamento e l’uscita di strada dell’autovettura che è andata completamente distrutta. Per fortuna senza conseguenze serie per i due occupanti, solo Michele Rochira di anni 62 ha riportato qualche frattura, illeso il figlio Manuel Rochira di anni 23.
I due sono ancora nella città Toscana e dovrebbero far rientro in Calabria nella giornata di domani.

L’automobilista che ha tamponato il mezzo su cui viaggiavano i due tifosi del Catanzaro si è dato alla fuga costituendosi in mattinata dichiarando di essere stato colto dal panico. Sulle dinamiche dell’incidente sono in corso le verifiche della polizia stradale di Arezzo.
Ad entrambi il nostro più caloroso ed affettuoso abbraccio con l’augurio di pronta guarigione.

Commenti da Facebook

Categorie

error: © Tutti i diritti riservati (All Rights Reserved) Catanzarosport24.it
P