30 Novembre 2022

catanzarosport24.it

l'informazione giallorossa

Dal Var al regolamento, ecco cosa cambia a partire dalle semifinali

scritto il: martedì, 24 Maggio 2022 - 19:05

Tempo di lettura: < 1 minuto

Il Var

Con le gare delle semifinali arriva una grande novità in Lega Pro, il Var (Video Assistan refree) che ha il compito di chiarire quelle situazioni dubbie, solo ed esclusivamente in quattro casi:

  1. assegnazione di un gol;
  2. assegnazione di un calcio di rigore;
  3. espulsione diretta (non quella per somma di ammonizioni, “giallo”);
  4. errore di identità (scambio del calciatore da ammonire o espellere con un altro)

Il funzionamento di tale procedura è formato da tre diverse fasi:

  1. il VAR e l’AVAR informano l’arbitro riguardo a una decisione da rivedere;
  2. il VAR e l’AVAR rivedono le immagini video, spiegando all’arbitro cosa è successo;
  3. l’arbitro, per decidere, potrà rivedere il video a bordo campo.

La decisione finale spetta all’arbitro.

L’aiuto del sistema VAR non può essere richiesto dalle panchine delle due squadre in campo, ma soltanto dallo stesso arbitro o dagli assistenti

Nel match Catanzaro – Padova per l’utilizzo del Var saranno impiegate 9 telecamere di cui 7 con operatore e fisse poste a 16 metri dal retroporta. Il Var con ogno probabilità sarà posizionato sotto il settore “Distinti” tra le due panchine.

Regolamento passaggio del turno

Dalle semifinali non ci sono più le teste di serie, e in caso di parità di risultato nelle due partite ed anche nella differenza reti, si procederà ai tempi supplementari e ai rigori.

Commenti da Facebook

Articolo scritto da:

Categorie

error: © Tutti i diritti riservati (All Rights Reserved) Catanzarosport24.it
P