30 Giugno 2022

catanzarosport24.it

l'informazione giallorossa

Da padre in figlio, l’abbraccio tra Floriano e Luca Noto al termine di Catanzaro – Monopoli 1 – 0

scritto il: sabato, 21 Maggio 2022 - 23:11

Tempo di lettura: < 1 minuto

“So che sarai sempre l’unico vero amico che non mi tradirà mai. L’unico vero sostenitore della mia vita, che gioirà con me ad ogni vittoria conquistata” e quello che sembrano dirsi in quell’abbraccio Floriano Noto e suo figlio Luca rispettivamente presidente e vice dell’U.S. Catanzaro a termine della vittoria delle Aquile su Monopoli.

A fare da cornice 11.062 cuori giallorossi in un “Ceravolo” in festa con la speranza di arrivare al 12 giugno, data della finale dei play off ed esplodere di gioia.

Ma ci sono altri due occhi speciali che si posano su quel lungo abbraccio tra padre e figlio, tra presidente e vicepresidente dell’U.S. Catanzaro, sono quelli di Antonietta Santacroce moglie di Floriano e mamma di Luca, presente negli sky box della società ad assistere al match.

Ma non è finita qui la passione della famiglia Noto, perché sul terreno di gioco, a correre a perdifiato sventolando la bandiera dell’U.S. Catanzaro c’è quel Desiderio Noto (fratello di Floriano)… ma questa è una storia che vi racconteremo domani…

Intanto godiamoci questo abbraccio, come disse lo scrittore Friedrich Schiller: “Non è la carne o il sangue che ci rende padre e figlio, ma il cuore”.
Lo stesso cuore che Floriano e Luca ci hanno messo in quell’abbraccio, lo stesso cuore che ci hanno messo nel gioire per la vittoria del Catanzaro.

Il presidente Floriano Noto insieme alla moglie Antonietta Santacroce
Commenti da Facebook

Categorie

error: © Tutti i diritti riservati (All Rights Reserved) Catanzarosport24.it
P