24 Maggio 2022

catanzarosport24.it

l'informazione giallorossa

Restituiti i due punti al Foggia. Con l’Avellino dovrà comunque vincere per mantenere il 7^ posto

scritto il: sabato, 23 Aprile 2022 - 10:35

Tempo di lettura: 2 minuti

Come nelle previsioni è arrivata la conferma da parte della Lega Pro sulla restituzione dei 2 punti di penalizzazione inizialmente inflitti al Foggia. Ad una giornata dal termine, nonostante ci siano stati tanti mesi per prenderla, è giunta così la decisione che va parzialmente a stravolgere le ultime posizioni utili per qualificarsi per i play off. Ormai con questa Lega, dopo il caso-farsa riguardante l’esclusione del Catania non ci meravigliamo più sui tempi in cui le varie decisioni vengono prese. Nell’imminenza dell’ultima giornata della stagione regolare la restituzione dei 2 punti ai pugliesi dà la conferma che, a prescindere dal risultato sul campo, il Foggia disputerà in ogni caso i play off. Si tratta solo di stabilire quale sarà la posizione che acquisiranno n classifica al termine degli ultimi 90’. Ricordiamo che il Foggia dovrà incontrare l’Avellino sul proprio terreno di gioco dopo essere stato “graziato” dal giudice sportivo in seguito alle note vicende in occasione della gara contro il Catanzaro. I satanelli occupano adesso la settima posizione che per essere mantenuta li obbligherà a fare risultato pieno contro gli irpini, diretti concorrenti questi ultimi del Catanzaro per la corsa al secondo posto. In previsione del fatto che le dirette avversarie del Foggia alla ricerca del settimo posto cioè Monterosi, Turris e Picerno disputeranno in casa le loro rispettive gare e presumibilmente non si lasceranno scappare i 3 punti, per i ragazzi di zeman non resta altro che vincere per non correre il rischio di disputare i play off e da noni (in caso di pareggio) o decimi (in caso di sconfitta). Ciò in virtù della classifica avulsa tra le 4 formazioni.

Il risultato dello “Zaccheria” comunque non deve più di tanto interessare il Catanzaro che dovrà in ogni caso vincere a Vibo se vorrà avere la certezza matematica di arrivare al secondo posto, indipendentemente dal risultato finale in terra pugliese.

La nuova classifica alla vigilia dell’ultima giornata è la seguente:

Bari 74
Catanzaro 64
Avellino 64
Palermo 63
V. Francavilla 56
Monopoli 56
Foggia 51
Monterosi 51
Turris 49
Picerno 49
Juve Stabia 46
Campobass 43
Latina 42
Messina 39
Taranto 38
Potenza 36
F. Andria 30
Paganese 26
Vibonese 21
Catania escluso

Commenti da Facebook

Categorie

error: © Tutti i diritti riservati (All Rights Reserved) Catanzarosport24.it
P