3 Febbraio 2023

catanzarosport24.it

l'informazione giallorossa

Vivarini: ” A Taranto sarà una partita dura e intensa”

scritto il: venerdì, 18 Febbraio 2022 - 14:53

Tempo di lettura: 2 minuti

Ai microfoni della stampa il tecnico del Catanzaro Vincenzo Vivarini ha parlato alla vigilia della trasferta di Taranto.

“Ci siamo concentrati molto e sarà una partita dura e intensa. Non hanno mai perso e questo è un dato che ci ha fatto pensare. C’è da soffrire, da trovare le soluzioni offensive per cercare di creare dei problemi. Troveremo pochissimi spazi ma abbiamo la consapevolezza di avere soluzioni. Ho rivisto la gara con la Paganese ed in altre occasioni avremmo pareggiato però la squadra mi ha dimostrato maturità e sa cercare di spostare gli equilibri. Mi fa ben sperare anche per Taranto. Abbiamo analizzato il dispendio di energie che non è stato eccessivo perché abbiamo valori buoni in quella gara. Quando giochi in una metà campo il dispendio è poco. Chiaramente si farà un certo tipo di discorso perché torniamo in campo nuovamente martedì e c’è da preservare le energie in funzione di questo stress dal punto di vista atletico. Mi preoccupa più la stanchezza mentale ma ne abbiamo già parlato e sono fiducioso .Da adesso fino a fine campionato ogni partita è da giocare come la decisiva. Dobbiamo spingere, cercare di fare le nostre cose nel miglior modo possibile e la crescita sta anche nel giocare questo tipo di incontri avendo la qualità che porterà a scardinare il loro pacchetto arretrato. Loro si difendono molto stretti e siamo stimolati di cercare di effettuare una partita perfetta. Abbiamo grosse possibilità di fare risultato. Ci sono dei giocatori che devono dare aiuto a tutti e la squadra è cresciuta anche in personalità. In questa partita saremo chiamati in causa sotto aspetto qui. Prima giocavamo molto a sinistra, ora stiamo alternando molto. Adesso la squadra anche nelle individualità sta crescendo. Con la Paganese c’è da elogiare chi è entrato con il piglio giusto. Abbiamo lavorato molto sull’approccio della partita. Si partiva molto con il freno a mano tirato e abbiamo detto di invertire questo problema. Rientra nel discorso di una mentalità di squadra. Dobbiamo partire sempre con grande intensità. Dobbiamo dare continuità a questo aspetto

Commenti da Facebook

Articolo scritto da:

Categorie

error: © Tutti i diritti riservati (All Rights Reserved) Catanzarosport24.it
P