4 Ottobre 2022

catanzarosport24.it

l'informazione giallorossa

Il Catanzaro espugna Andria: decide Vazquez dagli undici metri

scritto il: sabato, 12 Febbraio 2022 - 16:24

Tempo di lettura: 2 minuti

FIDELIS ANDRIA (4-4-2) : Saracco; Monterisi, Riggio, Legittimo, Alcibiade; Gaeta, Bonavolontà, Risolo, Casoli; Tulli, Bubas. A disp. Vandelli, Paparesta, De Marino, Ciotti, Nunzella, Bolognese, Urso, Ortisi, Bortoletti, Messina, Di Piazza, Sorrentino. All. Di Bari

CATANZARO (3-5-2): Branduani; Martinelli, Fazio, Scognamillo; Bayeye, Sounas, Cinelli, Verna, Vandeputte; Biasci, Vazquez A disp. Nocchi, Romagnoli, De Santis, Gatti, Tentardini, Welbeck, Bjarkason, Bombagi, Carlini, Iemmello, Cianci. All. Vivarini.

Arbitro: Francesco Carrione della sezione di Castellammare di Stabia. Assistenti: Giorgio Lazzaroni di Udine e Veronica Martinelli di Seregno. Quarto Ufficiale: Marco Acanfora di Castellammare di Stabia.

Ammoniti: Alcibiade, Tulli, Fazio

17:29 Squadre in campo. aquile con la seconda divisa bianca con gli inserti giallorossi, pugliesi con la classica maglia biancoazzurra

1′: Inizia il match

5′: Cross di Bayeye a cercare Vandeputte, il belga prova la girata verso la porta ma il suo tiro viene deviato in corner. Sul corner battuto del belga conclusione di Sounas che finisce alto sopra la traversa

14: Grande conclusione di Vandeputte deviata da Saracco in corner

15′: Sul susseguente corner battuto da Vandeputte , tocco di Alcibiade con la mano, rigore per le aquile

17′: Gooolllllllllll! Dal dischetto si presenta Vazquez che spiazza Saracco. Settimo gol in campionato per l’argentino

21′: Ammonito Tulli per un fallo su Scognamillo

32′: Ammonito Fazio per un fallo su Bubas

37′: Ammonito Scognamillo per una gomitata su Gaeta

41′: Punizione per la Fidelis Andria. Cross di Legittimo per la testa Alcibiade e pallone che si spegne altro sopra la traversa

45′: Cross messo dentro l’area per Monterisi che tenta la girata in porta ma calcia debole con Branduani che fa sua la sfera.

45+2′: Dopo due minuti di recupero si chiude il primo con le aquile in vantaggio ad Andria per 1-0 grazie al gol, al 17′ dagli undici metri di Vazquez

46′: Cambio nelle aquile: dentro Iemmello e fuori Biasci

55′: Sponda di Vazquez per Iemmello che calcia in porta ma spedisce la sfera sopra la traversa.

59′: Cambio nella Fidelis Andria: dentro Di Piazza e fuori Tulli

64′: Doppio cambio nelle aquile: dentro Carlini e Welbeck e fuori Sounas e Cinelli

71:Conclusione tentata da Risolo verso la porta e intervento di Branduani in corner.

72′ Cambio nelle aquile: dentro Cianci e fuori Vazquez

78′ Tre cambi nella Fidelis Andria dentro Ortisi, Bolognese e Sorrentino e fuori Gaeta, Bonavolontà e Bubas

83′: Ultimo cambio nella Fidelis Andria dentro Messina e fuori Casoli

86′: Ultimo cambio nelle aquile: dentro Bjarkason e fuori Vandeputte

90: Ammonito Fazio. 5 minuti di recupero

92′: Ammonito Cianci

95′: Finitaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa. Le aquile espugnano Andria per 1-0 e grazie al pareggio del Bari per 0-0 a Monopoli le aquile riducono a 7 i punti di distacco dal Bari

Commenti da Facebook

Articolo scritto da:

Categorie

error: © Tutti i diritti riservati (All Rights Reserved) Catanzarosport24.it
P