Fidelis Andria – Catanzaro 0-1, il tabellino

Marcatore: 17′ pt Vazquez su rigore

FIDELIS ANDRIA (4-4-2) : Saracco; Monterisi, Riggio, Alcibiade, Legittimo; Gaeta (33’st Ortisi), Bonavolontà (33’st Bolognese), Risolo, Casoli (37’st Messina), Tulli (14’st Di Piazza), Bubas (33’st Sorrentino). All. Di Bari. A disp: Vandelli, Paparesta, Urso, De Marino, Ciotti, Nunzella, Bortoletti.

CATANZARO (3-5-2) : Branduani; Martinelli, Fazio, Scognamillo; Bayeye, Verna, Cinelli (19’st Welbeck), Sounas (19’st Carlini), Vandeputte (41’st Bjarkason); Vazquez (28′ st Cianci), Biasci (1’st Iemmello). All. Vivarini. A disp: Nocchi, Romagnoli, Tentardini, De Santis, Bombagi, Gatti.

Arbitro : Carrione di Castellammare di Stabia. Assistenti : Lazzaroni – Martinelli. Quarto uomo : Acanfora

Note:  Spettatori 800 circa di cui 147 ospiti. Angoli: 6-3 per la Fidelis Andria. Recupero: pt 3’, st 4’.

Ammoniti: Alcibiade, Scognamillo, Fazio, Messina, Martinelli, Cianci

 Espulsi: 22’ pt Riccardo Chieppa, team manager (A) dalla panchina per proteste, 39’ pt Pasquale Logiudice, direttore sportivo (A) dalla panchina per proteste.


Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *