26 Maggio 2022

catanzarosport24.it

l'informazione giallorossa

Padova, Pavanel: “Scelte obbligate, ma ottimo test per rientrare in clima partita”

scritto il: martedì, 18 Gennaio 2022 - 15:38

Tempo di lettura: < 1 minuto

Massimo Pavanel alla vigilia di Catanzaro-Padova: “La squadra si è allenata pur con le difficoltà del momento, dovuto alle positività. Sarà un periodo complicato, ma comune a tutti, con un tour de force. Il momento per noi è particolare, adesso abbiamo qualcuno in meno. Tra squalifiche e quant’altro. Ci saranno alcuni ragazzi della Primavera. Chiricò farà una parte di partita. Veniamo da una pausa lunga in cui abbiamo lavorato e credo che le due gare in pochi giorni dovrebbero venir assorbite bene. Biasci non è più con noi, ma non credo che domani lo vedremo in panchina nel Catanzaro. Quella di domani sarà una partita di livello che ci aiuta a entrare in forma campionato, contro un avversario importante. Partiremo da Milano, non sarà una trasferta agevole, ma lo sapevamo sin dall’inizio. Se partiamo pensando che sia pesante allora diventa dura, invece dobbiamo avere lo spirito giusto per affrontare un avversario di blasone. Il Catanzaro si sta muovendo in maniera importante a livello di mercato. Se facciamo una partita importante a livello mentale potremo entrare bene in orbita Triestina. Ceravolo non ci sarà, speriamo di recuperarlo per Trieste, penso che sia questione di ore e riprenderà ad allenarsi con il gruppo. La scelte sono abbastanza obbligate. Domani sarà importante avere l’impatto giusto, mentalmente sarà una partita di livello che ci proietterà al meglio alla ripresa del campionato con la Triestina. Cercheremo di onorare la partecipazione a questa competizione e vogliamo arrivare in finale. Mi fa piacere che ci saranno i nostri tifosi al seguito, significa che c’è voglia di fare queste trasferte importanti”

Foto: Padova Calcio

Commenti da Facebook

Categorie

error: © Tutti i diritti riservati (All Rights Reserved) Catanzarosport24.it
P