27 Gennaio 2022

catanzarosport24.it

l'informazione giallorossa

Calciomercato Catanzaro, il punto della situazione in attesa della gara di Coppa con il Padova

scritto il: giovedì, 13 Gennaio 2022 - 13:32

Tempo di lettura: 2 minuti

A 10 giorni dall’inizio della sessione invernale del calciomercato la dirigenza è attiva nel tentativo di chiudere le trattative che porterebbero in Calabria gli elementi necessari per rendere più competitivo l’organico a disposizione di mister Vivarini. Facciamo il punto della situazione per dare un quadro più chiaro: E’di poche ore fa l’ufficializzazione dell’arrivo del greco Dimitros Sounas che colmerà il vuoto che dovrebbe essere lasciato da Cinelli. Il condizionale è d’obbligo ma sulla partenza del regista romano non dovrebbero esserci dubbi. Analogo discorso per Andrea Risolo che ha diverse richieste ma quella più consistente pare provenga dal Foggia. Per sostituire il ragazzo di Mesagne la dirigenza giallorossa sta pensando all’ecuadoriano Maldonado in uscita dal Catania che, dopo l’autorizzazione a proseguire il campionato e in seguito alle note vicende sul prossimo, eventuale, fallimento sta praticamente smantellando la rosa di inizio stagione.  Si attende a breve l’ufficialità del prestito dal Venezia dell’islandese Bjarkason, esterno offensivo che dovrà sostituire Rolando sulla fascia destra in attesa del suo pieno recupero in seguito al grave infortunio subito.
A tenere banco è comunque la trattativa che porterebbe l’attaccante catanzarese Pietro Iemmello sui tre colli. La piazza è trepidante in attesa del suo arrivo ma ancora mancano gli ultimi dettagli per definire il suo passaggio dal Frosinone che sarà comunque in prestito fino a fine stagione. Le parti s’incontreranno nuovamente e in presenza degli agenti del calciatore per trovare l’accordo economico definitivo e stabilire con la società ciociara le modalità di acquisto in prospettiva futura (Iemmello è legato al Frosinone fino a giugno 2024).
In uscita è ufficiale il passaggio del giovane Ortisi alla Fidelis Andria, società che ha chiesto anche l’attaccante Curiale che con l’arrivo di Iemmello o chi per lui lascerà certamente il Catanzaro. Sempre in uscita si attendono sviluppi per le cessioni di Monterisi e Porcino.
IN VISTA DELLA COPPA
La squadra intanto è concentrata a preparare la semifinale di Coppa Italia con il Padova in programma mercoledì 19 al “Ceravolo”. Sotto gli occhi attenti di Vivarini e del suo staff, gli allenamenti proseguono a ritmo serrato in quanto si punta molto sul passaggio del turno. Ricordiamo che l’eventuale vittoria della competizione nazionale di categoria garantirebbe l’accesso alla fase nazionale dei play off. Ciò, specie in questa fase nella quale i giallorossi sono attardati in classifica (settima posizione) darebbe maggior entusiasmo all’ambiente che aspetta comunque una pronta risalita in graduatoria, tanto più se in città dovesse arrivare lo zar Pietro di Catanzaro Lido!

Foto:US Catanzaro 1929

Commenti da Facebook

Categorie

error: © Tutti i diritti riservati (All Rights Reserved) Catanzarosport24.it
P