Francavilla – Catanzaro 2-1: è un incubo!

Ancora una volta la trasferta di Francavilla lascia solo delusioni, questa volta ancora più cocenti. È davvero un incubo, una stagione che avrebbe dovuto avere ben altri risvolti rischia di essere già una stagione fallimentare. Il Catanzaro scivola al settimo posto superato dallo stesso Francavilla costato un decimo rispetto alla rosa del Catanzaro che sulla carta doveva essere una corazzata. Ed invece la squadra giallorossa ha tutte le caratteristiche di una armata Brancaleone.
Buoni i primi venti minuti, accettabile nel complesso il primo tempo nella ripresa si vede un film già visto e rivisto: la squadra di Vivarini scompare dalla scena.
Da queste colonne lo avevamo scritto all’indomani dell’esonero di Mister Calabro, il tecnico salentino non poteva essere l’unico responsabile, troppo facile per Branduani e compagni farsi scudo con l’allenatore, Calabro avrà avuto anche le sue colpe, ma voi ad oggi più che una squadra avete le sembianze di una banda di mestieranti. Pietosi!


Commenti

15 risposte a “Francavilla – Catanzaro 2-1: è un incubo!”

  1. Avatar Gianfranco Giacobbe
    Gianfranco Giacobbe

    Chiaramente una squadra costruita male, prova ne è che Bearzotti è un vero ectoplasma.
    Oggi Cianci ha fatto qualche assist, ma niente da fare per un impalpabile Bombagi.
    Carlini non è più calciatore da 90 minuti, mentre Curiale altro ectoplasma in giallorosso.
    A gennaio repulisti: Curiale, Bearzotti, Porcino, monetizzare con Carlini, Cinelli che onestamente non gliene frega nulla.
    due innesti, meglio tre e ripartiamo

  2. Avatar Storico1957
    Storico1957

    AVEVO VISTO LONTANO AD AGOSTO QUANDO ANDANDO CONTROCORRENTE , SCRISSI CHE AVEVANO PRESO DEI BIDONI STRAPAGANDOLI . SCRISSI DI NON DARE VIA MEGNA PER IL CESSO DI CIANCI , DI LASCIAR PERDERE ROLANDO CHE ERA GIA’ ROTTO . MA SONO UN SEMPLICE TIFOSO E CHIARAMENTE NESSUNO MI HA DATO RETTA .

  3. Avatar CLUBSTADIO
    CLUBSTADIO

    …… un bel natale…… grazie ragazzi ……. ai tempi miei vi aspettavamo e vi prendevamo a ” fantalati”…. ricordo a ciccio rizzo , o ad un certo turone cn la macchina a copanello…. ringraziate queste giovani generazioni che devono subire l onta di vedersi umiliati da compaggini tipo turris, e francavilla e che nn vi prendono a calci nel culo …. un esempio . ma si puo vedere giocare un morto come curiale, bearzotti, ma soprattutto cinelli ……… ma nn ce un ragazzo delle giovanili ??? un abbraccio affettuoso a tutti i tifosi ed un caro saluto al presidente che si è fidato del gatto e la volpe …caro presidente bastava confermare la rosa e prendere 3/4 giocatori di categoria…

  4. ………………e magari per non mancare di rispetto al Fraccavilla , Vázquez si è fatto espellere per non esserci e dover segnare……….Già con la Vibonese la situazione si vedeva, grazie al ( solito) Carlini è stata evitata la ” legnata”
    C’è qualcosa che non funzionava e non funziona come giocatori. Adesso Vivarini – messe da parte le lodi di circostanza ai calciatori per l’abnegazione – deve prendere in mano la situazione ed agire di conseguenza.Per puntare alla Coppa Italia e poi vedere il prosieguo.
    E , cari calciatori, per rispetto alla Società , ai tifosi, evitate le scuse in video interviste.Ormai anche le telecamere si ” rifiutano” di filmare….. I muri del Comunale -Ceravolo grondano di scuse e mezze verità.
    Abbiate rispetto dell’intelligenza delle persone

  5. Avatar Salvatore
    Salvatore

    Qui adesso deve intervenire il Presidente, mettendo alla porta il DG , DS, e quei calciatori che sono stati portati . Con tanti giovani che avrebbero potuto essere vincenti, li abbiamo mandati in altre squadre. Società come Turris, Monopoli, ecc… Con pochi soldi fanno una bella squadra. Da noi arriva gente tutto fumo e niente arrosto vengono a prendere lo stipendio e a farsi le cure termali
    La squadra è da rivedere con almeno 7-8 elementi da mandare via ma.la coppietta DG e DS ci riuscirà ? Povero Presidente tanti soldi buttati al vento…..

  6. Avatar Giuseppe
    Giuseppe

    I calciatori hanno le loro colpe, ma ancor di più c’è l’hanno chi li ha assemblati, sinceramente non capisco il progetto voluto dalla proprietà, perché le cose dovevano migliorare con un D. G. ed invece si va sempre peggio, vorrei ricordare che da Catanzaro sono partiti i vari Maida, cieliento, De risio, kanute’, Giannone, ecc. per far posto ai cari Verna, Bombagi, Curiale, ecc sembra quasi che ci sia una strategia a perdere, altrimenti non si spiega, se hai una casa quasi finita, non la demolisce per farne una nuova, ma cerchi di completarla. In ultimo, trovo un’idea a dir poco infelice quella di due anni di contratto a Vivarini, con tutto il rispetto ha avuto più esoneri che altro. AUGURI E SEMPRE FORZA CATANZARO!!

  7. Avatar Storico1957
    Storico1957

    CINELLI NON METTE NEANCHE IL PIEDE AL SECONDO GOL. COME CAZZO TELI SUDI I SOLDI CHE RUBI ALLA SOCIETA’ ? NESSUNO LO ASPETTA SOTTO CASA SUA ?

  8. A questo punto, a gennaio prendere due innesti (fascia e attacco) e poi via dg ds eccetera.
    Forza aquile 🙁

  9. Che delusione!!! Un progetto tecnico proprio fallito. Non c’è n’è per nessuno. Questa squadra è proprio da centro classifica. altro che primo posto. Non abbiamo nulla a che vedere con il Bari. Buoe feste!!

  10. Fino a poco fa questa era una fuoriserie, una Ferrari e adesso è una armata Brancaleone.Quanti ‘intenditori’ di calcio tra tifosi e addetti ai lavori …

    1. Avatar Bernardo fratello
      Bernardo fratello

      Non capisco che colpa hanno gli attaccanti se non arrivano palloni giocabjli

    2. Avatar Vincenzo Modugno
      Vincenzo Modugno

      Hai ragione Paolo quando si vince siamo una Ferrari quando si perde un’armata Brancaleone, purtroppo qui a Catanzaro c’è solo gargia e si pretende sempre vincere, per questo i calciatori non rendono, perché quando vanno da un’altra squadra sono campioni? Sempre forza Giallorossi forza Catanzaro

  11. Avatar Alessandro
    Alessandro

    Se la società a gennaio non farà acquisti . . . . Per Febbraio prevedo ritorno di CALABRO , questa squadra riesce a fare punti solamente con il non gioco cioè 10 davanti a Branduani . Il reparto più efficiente era la difesa . . . Naturalmente il nuovo mister gli chiede fatemi vedere quello che sapete fare . . . La difesa del Catanzaro non crea gioco , picchia solo picchia. . . E alcuni tifosi pensano che il Catanzaro ha una grande difesa. . . A gennaio se vuoi i calciatori di livello superiore ci vogliono i soldi tantissimi soldi. . . Vivarini con questa squadra non farà mica i miracoli U SGRUSCIU DA SCUPA NOVA FINIU . . .

  12. Questi non sono degni di indossare questa maglia. Sono schifato da questi comportamenti. Presidente noto non paghi più gli stipendi non lo meritano.

  13. la squadra la fa la società. quindi in primis il Presidente. Evidentemente non sa scegliere gli uomini giusti se così è dopo più anni. Poi..possiamo aspettare i giocatori sotto casa.. ma – evidentemente – se la storia è la stessa da più anni..significa che qualcosa non gira dalla testa,non dalla coda.
    Scegliere un DS di qualità (e bisogna quì spendere), scegliere un allenatore con una storia di vittorie (e non di esoneri) e creare una squadra di emergenti come faceva in C il DS Ursino con il Crotone.
    Possibile che non arrivi mai un ragazzo dalle grandi squadre pur vantandosi di avere rapporti buoni con queste (vedi Atalanta?)..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *