Albinoleffe – Catanzaro: 0-0 p.t.

AlbinoLeffe (3-5-2): Facchetti; De Felice, Riva, Miculi; Concas, Muzio, Saltarelli, Doumbia, Michelotti; Tomaselli, Zoma A disp. Rossi, Freri, Marchetti, Poletti, Petrungaro, Piccoli, Nichetti, Giorgione, Ravasio, Galeandro, Angeloni All. Michele Marcolini

Catanzaro (3-5-2): Nocchi; Gatti, De Santis, Monterisi; Bearzotti, Porcino, Risolo, Cinelli Tentardini; Cianci, Curiale A disp. Romagnoli, Martinelli, Scognamillo, Fazio, Bayeye, Welbeck, Verna, Ortisi, Vandeputte, Bombagi, Carlini, Vázquez All. Antonio Calabro

Arbitro: Luca Cherchi di Carbonia (assistenti: Emanuele de Angelis di Roma 2 e Davide Santarossa di Pordenone). Quarto ufficiale: Luigi Catanosa di Reggio Calabria

Poche emozioni a Gorgonzola dove Albinoleffe-Catanzaro si affrontano per l’accesso alle semifinali diCoppa Italia di Serie.

Giallorossi in campo con le seconde linee, da segnalare l’intervento di Nocchi allo scadere del primo tempo che con un intervento prodigioso nega la rede a Tomaselli.

Ammonito Monterisi per il Catanzaro per fallo su Zoma. Nell’albinoleffe sostituzione per infortunio con l’uscita di Miculi sostituito da Freri


Commenti

Una risposta a “Albinoleffe – Catanzaro: 0-0 p.t.”

  1. Avatar francesco
    francesco

    A questo punto arrivati in semifinale la coppa va presa sul serio non tanto ovviamente per avere questo trofeo che non vale un cazzo, in bacheca, ma per poter accedere direttamente alle fasi finali dei play-off, con tutto il tempo d’arrivarci bene per non fare le figure DI MERDA degli anni passati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *