Catanzaro – Juve Stabia 1-1, il tabellino

Catanzaro (3-4-1-2): Branduani; Martinelli, Fazio (Bearzotti 36’s.t.), Scognamillo; Rolando (Porcino 26’s.t.), Verna (Cianci 11’s.t.), Welbeck (Cinelli 11’s.t.), Vandeputte; Carlini; Bombagi, Vazquez (Curiale 26’s.t.). A disp. Nocchi, Romagnoli, Gatti, Monterisi, De Santis, Tentardini, Porcino, Bayeye, Ortisi, Cinelli, Risolo, Bearzotti, Curiale, Cianci. All. Antonio Calabro.

Juve Stabia (4-2-3-1): Sarri; Donati, Tonucci, Caldore, Rizzo; Davi, Berardocco; Scaccabarozzi, Stoppa (Bentivegna 17’s.t.), Panico (Squizzato 28’s.t.); Evacuo (Evacuo 17’s.t.). A disp. Lazzari, Pozzer, Russo, Cinaglia, Todisco, Altobelli, Bentivegna, Guarracino, Squizzato, Della Pietra, Eusepi, Lipari. All. Stefano Sottili.

Arbitro: Valerio Maranesi della sezione AIA di Ciampino

Assistenti: Maicol Ferrari della sezione AIA di Rovereto e Luca Dicosta della sezione AIA di Novara

IV ufficiale: Giuseppe Mucera della sezione AIA di Palermo

Ammoniti: Fazio (C), Berardocco (JS), Panico (JS), Caldore (JS)

Marcatori: Bombagi (C) 41’s.t., Della Pietra (JS) 44’s.t.

Angoli: 8-5

Note: +1’p.t., +5’s.t.


Commenti

4 risposte a “Catanzaro – Juve Stabia 1-1, il tabellino”

  1. Avatar Storico1957
    Storico1957

    Direttore organizziamo una marcia su Roma contro sti corrotti incapaci che continuano imperterriti a massacrarci.Non ne possiamo più. Ogni domenica dobbiamo rovinarci il FEGATO e l’esistenza per questi bastardi prezzolati. Girelli vai a fare in culo vecchio bastardo rincoglionito.

  2. E con un pò di attenzione la partita poteva essere vinta. Non è una questione tecnica o tattica; è propria una fatto di grinta motivazionale. L’errore del singolo a catena crea il blackout.Fazio col Bari, Gatti con la Turris, oggi Vandeputte.
    Ogni partita giocata è una possibilità in meno, a parte il fattore ” fortuna “. E solo i calciatori possono dimostrare di essere da Catanzaro, con i risultati e la continuità di rendimento.

  3. Avatar Francesco
    Francesco

    Ma ancora cercate alibi, fino a quando ci sara’ il Trio Medusa, non si andra’ da nessuna parte, rassegnatevi, avete visto lo schifo di oggi, una squadra senza mordente, cambi a cazzi

  4. Avatar Salvatore
    Salvatore

    Evidentemente al Presidente piace cacciare i soldi visto che ha preso Cianci per quella cifra, si poteva spendere meno e fare una bella squadra con gente motivata e di categoria. Turris, Monopoli, ecc… stanno facendo bene. Certo Mister Calabro non è e non era da Catanzaro. Non capisco perché il Presidente non ha capito eppure in tutti questi anni un po ‘di
    esperienza l’avrà acquisita. Al momento quale soluzione adottare? Cambio Allenatore o rivoluzione a gennaio ? Ormai è troppo tardi……

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *