U.S. Catanzaro, tutti disponibili contro la Juve Stabia.

Buone notizie per Calabro, si svuota l’infermeria e tornano tutti a disposizione del tecnico per il delicato match contro la Juve Stabia.
L’attenzione maggiore è per il recupero di Rolando, uscito anzitempo nella gara di Bari, salvo ricadute dovrebbe essere arruolabile.
La squadra si è ritrovata oggi pomeriggio a Steccato di Cutro con il tecnico Calabro che ha prestato maggiore attenzione ai movimenti offensivi. L’allenamento si è poi concluso con una partita a ranghi misti.

Foto:US Catanzaro 1929


Commenti

11 risposte a “U.S. Catanzaro, tutti disponibili contro la Juve Stabia.”

  1. L’ex calciatore Silipo in un intervista a Tutto C dice che la squadra è super valutata e che che ci sono 2-3 squadre superiori e altre 3 allo stesso livello. A me non pare. Se si analizzano tutte le sconfitte emerge e tutte giocate fuori casa ad eccezione di Monopoli emerge che il Catanzaro gioca un buon calcio, forse un po’ lezioso, ma riesce a confrontarsi con tutte. Con il Monopoli 3 pali,con il Bari un po’ sprecone, soprattutto all’ultimo minuto, con la Turris negato un rigore nettissimo che avrebbe comportato il pareggio. Calma allora e basta con l’autolesionismo.

  2. Avatar francesco
    francesco

    Mi sono andato a leggere l’intervista di Silipo ed alla fine dice che la squadra è supervalutata in genere si usa “sopravvalutata” ma comunque il concetto è lo stesso, per quanto visto in campo ma pure per gl’investimenti fatti dalla società.Ora a quanto si dice quest’anno sarebbe stato speso tanto(il famoso budget),ma mi piacerebbe che come ho letto da qualche parte per le squadre della B, venisse esplicitato il monte ingaggi di ognuna delle squadre di C quelle del nostro girone ovviamente, così per capire almeno sulla carta dove ci collochiamo.Poi come ho elencato diverse volte ci sono diversi fattori da cui può dipendere il rendimento di una squadra,ed in particolare,m’interessava apprendere notizie sui campi d’allenamento, perché la squadra si stava allenando a Steccato di Cutro, ed allora mi chiedo: in che condizioni è? Saranno contenti i calciatori che abitando a Catanzaro e dintorni devono fare 40 km ad andare e 40 a tornare sulla 106 ? Qualcuno ovviamente risponderà che c’è chi li fa per lavoro, ma per i calciatori è un po’ diverso dovendosi poi cimentare in una performance fisica.Attendo informazioni tanto per ragionare anche oltre “il tiro all’allenatore” sebbene effettivamente Calabro non è da primato.

  3. Presidente dell’ epoca cav. Albano diede la famosa ” Ferrari” Palanca, Rebonato, Lorenzo ed i famosi giovani promettenti….1989-90…..In teoria outsider.. nella realtà ciao serie B….. Ed inizio dell’ odissea. La memoria, l’importanza della memoria….

  4. Avatar Alessandro
    Alessandro

    Ora bisognerebbe censire anche Fausto Silipo . . . ( secondo alcuni tifosi. . . ) ha dichiarato che la squadra del Catanzaro è stata SOPRAVVALUTATA , sempre secondo SILIPO ci sarebbero 2/3 squadre più forti del Catanzaro…..

  5. Avatar Alessandro
    Alessandro

    Francesco ti stimo Tantissimo ( parere personale ) io non credo che con arrivo altro allenatore la squadra cambia. . . Chi parla di squadra statica , cerca ad avvicinarsi al grande problema. . . Che è la squadra manca di rapidità in tutti i reparti. . . giocatori fisicamente possenti , è normale che non sono rapidi . . . Tra qualche settimana arriva il Foggia. . . Se qualcuno ha dubbi successivamente la partita con il Foggia cambia idea . Grande disamina di Fausto Silipo è stato chiarissimo, per il sottoscritto la società non è in cerca della B .

    1. Avatar Salvatore
      Salvatore

      La disamina fatta da Mister Silipo è la realtà dei fatti perché la squadra non si esprime come dovrebbe visto il tasso tecnico. Ci mancano calciatori rapidi e veloci . Penso che con questo tipo di calciatori potremmo vedere un calcio di velocità magari con due tocchi o poco più e poi i calciatori rapidi sono difficile da marcare.la Turris come il Foggia giocano in velocità. Siete d’accordo?

      1. Avatar francesco
        francesco

        Sono d’accordo, e però continuo ad aspettare da questa redazione un approfondimento sul perché della condizione atletica scadente della squadra

  6. É stato Foresti a sopravvalutare il Catanzaro , dicendo che quest’anno avremmo dovuto migliorare il secondo posto dell’anno scorso

  7. Avatar Umberto Frangipane
    Umberto Frangipane

    Per migliorare la squadra a mio avviso sarebbero utili LODI ex catania RUSSOTTO e poI SARAO.

  8. Avatar Vittorio
    Vittorio

    E’ normale che quando le cose non vanno, ci si chiede di chi è la colpa:la storia si ripete, ma a questo punto salviamo il salvabile; fiducia e sostegno, basta polemiche. Sempre, forza aquile.

  9. Umberto spero che la tua sia una battuta, i 3 che hai nominato fanno 120 anni in 3.
    Vogliamo fare l’ospizio dell’anno scorso???

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *