Palermo, Filippi: ” Rammarico per l’eliminazione. Alla squadra è mancata la cattiveria”

Il tecnico del Palermo Giacomo Filippi in sala stampa ha commentato l’eliminazione in Coppa Italia Serie C per mano del Catanzaro.

“Siamo rammaricati per il risultato, non basta fare una buona prestazione. Abbiamo gestito molto bene il possesso palla. Rimane il rammarico della sconfitta e dell’eliminazione. Tuttavia la prestazione non basta, dobbiamo essere più cattivi ed incisivi sotto porta. Abbiamo giocato un’ottima partita contro una grande avversaria”.

Secondo il tecnico rosanero la gara è cambiata totalmente dopo lo svantaggio. “La squadra per 70 minuti ha fatto benissimo. Dopo il gol subito, abbiamo giocato più individualmente e meno come collettivo. Alla squadra è mancata la cattiveria, se arrivi davanti la porta ma non segni, vuol dire che ti manca qualcosa per arrivare alla vittoria”.


Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *