Bari – Catanzaro 2-1: che regalo! Ora bisogna reagire, evitando contraccolpi psicologici.

Va al Bari il big match del girone C di Serie C. Partita di grande intensità decisa da un incredibile svarione difensivo di Fazio all’ultimo secondo del primo tempo.
Tanto, tanto rammarico perché quando si lasciano tre punti per strada in questo modo e in un match di cartello la sconfitta è ancora più difficile da digerire. Se poi ci aggiungiamo che va aggiunta a quella casalinga con il Monopoli, maturata in un contesto di ingenuità e di tanta sfortuna la miscela rischia di diventare esplosiva psicologicamente.
Serve una reazione immediata nel prossimo incontro quando al Ceravolo arriverà il Messina i tre punti diventano un obbligo.
Ritornando al San Nicola di Bari tranne l’errore di Fazio il Catanzaro ha fatto la partita con il Bari che bel secondo tempo si affidato pungere di contropiede forte della che si ritrova nel reparto avanzato.
Un incoraggiamento lo vogliamo rivolgere anche a Fazio incappato in una giornata storta ma da sempre un gladiatore.
Peccato davvero peccato per questi punti lasciati per strada sperando di non dover più recriminare errori, ingenuità e sfortuna. Serve una grande reazione una prova di forza maiuscola.

Foto: US Catanzaro 1929


Commenti

16 risposte a “Bari – Catanzaro 2-1: che regalo! Ora bisogna reagire, evitando contraccolpi psicologici.”

  1. Avatar Vincenzo
    Vincenzo

    Leonardo, gli errori ci possono stare, ma la lucidità tecnica è totalmente assente. Abbiamo pareggiato con squadrettine abbiamo vinto con squadrette e nel momento in cui dovevamo dimostrare se siamo una squadra ed in che cosa dobbiamo aspirare, abbiamo dimostrato di essere niente. Soldi spesi inutilmente da una grande proprietà con giocatori non in grado di elevare o cambiare il tasso tecnico dello scorso torneo, radicato sempre prime a non prenderle. Se questa squadra subisce una rete difficilmente riesce a recuperare. Peccato un campionato livellato tantissimo verso il basso ci vede prima ancora della fine del girone di andata, gettare la spugna e lo dico con il dolore nel cuore. Questo non vuol dire essere pessimisti ma dire le cose con obiettività

  2. Avatar francesco
    francesco

    Avevo scritto un messaggio articolato sotto il tabellino, ma non lo vedo , e quindi più succintamente, dico che misonocacatoilcazzo, perché possiamo raccontare questo è quello, ma alla fine il 30 ottobre siamo già probabilmente fuori dalla lotta per il primo posto,oltre ad essere superati da Monopoli, in attesa delle altre partite. Bisognerebbe aprire quindi una seria riflessione sul fatto che nell’era Noto, non siamo mai stati realmente competitivi per vincere il campionato, invece di far finta di niente, ma se vi piace così…

    1. Gettare via la spugna, e un po’ esagerato abbiamo fatto due errori dietro e abbiamo perso la partita, però cerchiamo di aiutare questi ragazzi siamo ancora ad inizio campionato. FORZA CATANZARO.

    2. Avatar NICOLA MAZZA
      NICOLA MAZZA

      chi si è già arreso resti a casa, non ho mai visto campionati vinti ad ottobre.

  3. Avatar Alessandro
    Alessandro

    Cianci per poco non si metteva a piangere per aver segnato. . . Che giocatore è questo ? Squadra sopravvalutata da tutti i tifosi della Coop a gennaio Rivoluzione. Anche questa volta fine ottobre / novembre fine sogni . . . Il gioco continua . Alessandro Ritrovato Bologna

    1. Avatar NICOLA MAZZA
      NICOLA MAZZA

      certo molto meglio corapi e brutto

  4. Avatar Luigi Montinari
    Luigi Montinari

    Ricordo agli amici giallorossi le origini di Pietro Cianci e la sua totale appartenenza ai colori del borgo biancorosso, contrariamente al piccolo tonino cassano … https://www.youtube.com/watch?v=PTUnMu26Mww

  5. Ci vuole un gran faccia tosta a scrivere queste cose. Il Bari è da tutti considerato la squadra più forte e i suoi giocatori hanno gran talento. Il Catanzaro ha dominato, il portiere del Bari ottime parate, un gol regalato per pura sfortuna da parte di un gladiatore come Fazio.. Quindi ? Domenica scorsa traverse varie hanno impedito la vittoria. Invece di criticare è meglio incoraggiare la squadra

    1. Avatar Massimo
      Massimo

      Bravo!!! Finalmente un commento obiettivo.

  6. Avatar ezio foceri
    ezio foceri

    La critica innata dopo due sconfitte che nn si meritavamo questi giocatori,invece di dire da mercoledì epoi domenica tutti allo stadio sosteniamo il catanzaro facciamo vedere di che pasta è fatta la tifoseria ……tutti blablabla,chiacchere da bar.chi ama questi colori la sostiene.

    1. Avatar NICOLA MAZZA
      NICOLA MAZZA

      esatto, ma stai sereno che tutti i commenti negativi sono fatti da gente che allo stadio non mette nemmeno piede

  7. Avatar Michelangelo
    Michelangelo

    In un altro servizio ho dichiarato il mio pensiero che rinnovo dopo aver letto taluni post. Ieri la squadra ha dimostrato consapevolezza e coscienza della propria forza. Solo un episodio sfortunato ci ha condannato alla sconfitta, più che immeritata. Capisco che oggi la classifica non ci sorride, ma essere così pessimisti non risolleva il morale dei nostri giocatori che, ripeto, non meritavano la sconfitta. Se proprio qualche recriminazione la devo fare allora dico che il gesto delle mani in preghiera di Cianci non mi è piaciuto : ci può stare che non esulti ma un professionista serio non va oltre. Fiducioso nel prosieguo del campionato, ora aiutiamo la squadra ad uscire “psicologicamente” da questo temporaneo intoppo. Forza Aquile

    1. Avatar NICOLA MAZZA
      NICOLA MAZZA

      Io ero a Bari, non nascondo l’incazzatura alla fine della partita ma torniamo da bari con la consapevolezza che il campionato ce lo giocheremo fino alla fine.

  8. Avatar Alessandro
    Alessandro

    Egregio Michelangelo , il calcio è bello perché ognuno lo vede a modo suo. . . Con i se , Con i ma non si vincono i campionati . Uno cosa aprire un supermercato, una cosa aprire un centro commerciale. . . UNA COSA È VINCERE UN CAMPIONATO , se al supermercato usi manodopera delle PROVENIENTE DALLE COPERATIVE . . . L ‘ AZIENDA cammina ugualmente. . . SE AL CALCIO INGAGGI GIOCATORI DI 3/4 FASCIA NON VINCERAI MAI UN CAMPIONATO. . . A CHIACCHIERE NE VINCI TANTISSIMI DI CAMPIONATI . CIANCI ? VERGOGNOSO QUELLO CHE HA FATTO . . . IL PIANTO ERA CAPITO SE AVEVAMO VINTO. . . ALLE PROVE DEL 9 LA SOCIETÀ È SEMPRE ASSENTE , O NON PERVENUTA ! Cordialissimi Saluti Alessandro Ritrovato Bologna

  9. Avatar Michelangelo
    Michelangelo

    Caro Alessandro, ti faccio i miei complimenti perché, ormai da qualche mese, se non più, ti ritrovo sempre presente a commentare, dalla lontana Bologna ( città a me cara) la tua ( nostra) immensa passione per questi colori. Anch’io nel recente passato ho mosso delle critiche alla dirigenza ma, quest’anno, è stato fatto quello che il Mister chiedeva e proponeva. Ripeto, all’inizio ho mosso qualche critica a Calabro ma, da tre/quattro partite, dopo aver cambiato modulo, la squadra, a mio parere ha assunto più consapevolezza della propria forza ed anche la partita di ieri, con il Bari, lo ha dimostrato. Un errore di Fazio ( che non voglio colpevolizzare più del dovuto) e un bersaglio mancato all’ultimo minuto da Vandeputte, hanno segnato una sconfitta immeritata. Se le buone prestazioni offerte in quest’ultimo mese dovessero avere anche nei risultati un riscontro positivo nelle prossime partite, ne vedremo delle belle, per poi a gennaio, nel mercato di riparazione, acquistare un centrocampista che sappia verticalizzare il gioco offensivo ed un esterno d”attacco veloce e capace di saltare la”avversario. Buona domenica.

  10. Quanta carne al fuoco.
    Sicuramente la sconfitta di Bari fa male e farà male, psiche e classifica.
    Drammatizzare non serve, semplicemente perché al momento una rivoluzione in panchina creerebbe ulteriori confusioni e i margini di crescita li abbiamo, però devono venire fuori.
    Sul gioco, non capisco la nostra manovra dai 16 metri in su, mi piacerebbe vederlo meglio servito Canci, al quale da barese purosangue si perdona certamente le scuse ai suoi tifosi, non c’è da discutere.
    Ad ogni modo, Speriamo bene!!!!💛❤️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *