3 Dicembre 2021

catanzarosport24.it

l'informazione giallorossa

Un fortunatissimo Monopoli batte il Catanzaro con la complicità di pali e traverse e qualche svista arbitrale

scritto il: domenica, 24 Ottobre 2021 - 14:21

Tempo di lettura: 3 minuti

Catanzaro (3-4-1-2): Branduani; De Santis, Fazio, Scognamillo; Bearzotti, Verna, Welbeck, Vandeputte; Carlini; Bombagi, Cianci. A disp. Nocchi, Romagnoli, Monterisi, Gatti, Bayeye, Tentardini, Cinelli, Porcino, Ortisi, Risolo, Curiale, Vazquez. All. Antonio Calabro

Monopoli (3-5-2): Loria; Arena, Bizzotto, Mercadante; Viteritti, Piccinni, Vassallo, Bussaglia, Guiebre; Starita, Grandolfo . A disp. Guido, Riggio, De Santis, Fornasier, Tazzer, Morrone, Nina, Langella, Novella, D’Agostino, Nocciolini. All. Alberto Colombo

Arbitro: Simone Galipo’ di Firenze (assistenti: Giulio Basile di Chieti e Giuseppe Pellino di Frattamaggiore). Quarto ufficiale: Giorgio Di Cicco di Lanciano

Angoli CZ-MO: 8-4

Ammoniti: Branduani (CZ), Tentardini (CZ), Curiale (CZ), Viteritti (MO), Welbeck (CZ)

Recupero: 1-6

CRONACA

Nei 16 precedenti ufficiali al “Ceravolo” bilancio di 10 vittorie giallorosse (ultima 2-0 nel 2019/20 in coppa Italia di C), 2 pareggi (2-2 nella serie C dello scorso anno) e 4 successi biancoverdi (ultimo 2-1 nella serie C 2019/20). Giallorossi di casa sempre in rete nelle ultime 9 sfide a Catanzaro, 13 reti totali con ultimo stop in Catanzaro-Monopoli 0-1 del 28 ottobre 2007, II Divisione Lega Pro.

Ottobre mese d’oro per le formazioni di Calabro: media punti/partita di 1,84, con bilancio formato da 10 vittorie, 5 pareggi e 4 sconfitte in 19 incontri disputati.

Catanzaro squadra fair-play: nessuna espulsione subita dopo 10 giornate, come Taranto e Juve Stabia.

Due primati nel girone C per il Catanzaro: maggior numero di rigori calciati (5 in 10 turni, come il Palermo) e difesa bunker del girone C (4 sole reti subite). I giallorossi non subiscono gol in campionato oramai da 319’: ultima rete firmata Benvenga al 41’ di Catanzaro-Fidelis Andria 3-1 del 5 ottobre scorso, da cui si contano i residui 49’ contro i pugliesi e le 3 intere gare seguenti, contro Paganese (2-0 fuori casa). Taranto (3-0 casalingo) e Latina (2-0 esterno).

Monopoli una delle 5 squadre del girone C che, dopo 10 turni, manda in rete meno giocatori, appena 5, come Catania, Paganese, Virtus Francavilla e Juve Stabia.

Monopoli reduce da 4 sconfitte esterne consecutive e senza reti fuori casa da 210’: ultima rete firmata Starita al 60’ della gara persa 1-3 a Francavilla dalla Virtus; da allora si sommano i residui 30’ nel derby pugliese e le trasferte di Bari e Foggia (duplice k.o. per 0-1).

Dirige Galipò di Firenze.

PRIMO TEMPO

Dopo i primi dieci minuti di gara nessuna occasione degna di nota. La partita si gioca prevalentemente a centrocampo con le due squadre che sono ancora in una fase di studio

Al 13′ il Catanzaro va in rete ma il guardalinee annulla. Azione che parte dalle retrovie. Lancio di Bombagi per Cianci che smista per Carlini che a sua volta serve l’accorrente Bombagi, il tiro dell’ex Teramo si stampa sul palo e ritorna in campo, Carlini segna ma l’arbitro annulla

Sul capovolgimento di fronte i pugliesi conquistano un calcio d’angolo. Sugli sviluppi del tiro dalla bandierina Arena insacca ma l’azione sembra viziata da un fallo di mano. CATANZARO – MONOPOLI 0 – 1

Al 23′ ancora una traversa per il Catanzaro, azione fotocopia di Vandeputte con il Taranto, si accentra dalla sinistra tiro con la sfera che si stampa sul sette e torna in campo con la difesa ospite che si salva ancora una volta. Giallorossi sfortunati, biancoverdi fortunati e immeritatamente in vantaggio

Al 38′ ammonito Branduani

Sugli sviluppi di un calcio di punizione dalla destra arriva il raddoppio del Monopoli ancora una volta con Arena che di testa batte Branduani CATANZARO – MONOPOLI 0-2

SECONDO TEMPO

Doppio cambio tra i giallorossi: dentro Tentardini e Vazquez fuori Bearzotti e Bombagi

All’56’ ancora una traversa per il Catanzaro. Monopoli decisamente fortunato finora che ha capitalizzato al massimo quello che ha creato: due tiri due gol. I giallorossi invece sfortunati come non mai. Carlini conquista un pallone in area, tira ma la sfera si stampa sulla traversa.

Ammonito Tentardini

Calabro manda in campo Bayeye e Curiale al posto di De Santis e Cianci

Doppia sostituzione anche per i biancoverdi: fuori Starita per De Agostino, fuori Bizzotto per Fornaier

Ammonito Curiale per fallo su Fornasier

Al 70′ ammonito Viteritti per una trattenuta Curiale

Nuova sostituzione per il Monopoli fuori Grandolfo dentro Nocciolini

Al 76′ accorcia le distanze Max Carlini che sugli sviluppi del terzo calcio d’angolo svetta più in alto di tutti e batte finalmente Loria che questa volta non è aiutato da pali e traverse. CATANZARO – MONOPOLI 1-2

Al 77′ nuova occasione per il Catanzaro che schiaccia il Monopoli nella propria metà campo. Nuovo calcio d’angolo per i giallorossi, tiro di Curiale e parata a terra di Loria

Soffrono gli ospiti. Colombo manda in campo Novella e Langella al posto di Viteritti e Morrone

All’80’ Loria si salva deviando in calcio d’angolo un colpo di testa ravvicinato di Curiale

Ammonito Welbeck per fallo su Guiebre

All’87’ ammonito Langella per fallo su Carlini

Sostituzione del Catanzaro fuori Verna dentro Ortisi

Dopo 6 minuti di recupero finisce un match che vede il Catanzaro perdere immeritatamente al cospetto di un Monopoli fortunato e cinico

Commenti da Facebook

Categorie

error: © Tutti i diritti riservati (All Rights Reserved) Catanzarosport24.it
P