4 Dicembre 2021

catanzarosport24.it

l'informazione giallorossa

Settore giovanile U. S. Catanzaro, la Primavera 3 pareggia 1-1 contro il Foggia

scritto il: sabato, 16 Ottobre 2021 - 18:59

Tempo di lettura: 2 minuti

Quarta giornata di campionato con i giallorossi della Primavera 3 che hanno ricevuto la visita del Foggia sul sintetico del Federale.

Primo tempo – La gara si fa subito viva e gli aquilotti hanno la prima chance per passare in vantaggio al terzo minuto quando Viotti riceve palla in area di rigore, tira, ma trova i guantoni di Scognamiglio. Viotti non sbaglia poco dopo e porta in vantaggio i giallorossi: Maiore la mette da sinistra e trova un difensore pugliese che non riesce a spazzarla, Viotti sfrutta l’occasione e buca Scognamiglio. I calabresi continuano il pressing chiudendo i ragazzi di Mister Pavone nella propria metà campo: palla sempre a Viotti che la allarga per Raspaolo, il numero 7 prova il tiro che finisce, però, sul fondo. Il Foggia reagisce e riesce a pareggiare con un lampo di Minnino: il numero 8 tira al volo da fuori area, Rizzuto non può nulla sulla conclusione e la sfera si insacca. La gara si accende e nel giro di pochi minuti e sia i giallorossi sia gli ospiti hanno l’occasione di portarsi in vantaggio, ma si va a riposo sul punteggio di 1-1.

La ripresa – Nel secondo tempo gli aquilotti provano subito a portarsi in vantaggio: Rando in rovesciata sfiora il raddoppio per i giallorossi, ma la sfera finisce sul fondo e si riparte da Scognamiglio. Al 12’ della ripresa Ozawje sfiora il 2-1: Cristiano da corner trova la testa del numero 6, che però non finalizza con la sfera che finisce alta. Il Foggia ci prova al 69’: Luongo parte da sinistra, crossa per Minnino che tira in modo impreciso e poco potente. A cinque minuti dalla fine Scognamiglio procura un calcio di punizione a due in area di rigore per i padroni di casa: batte Rando, ma colpisce la barriera. Durante l’ultimo giro di lancette Borgesi da calcio piazzato la mette al centro, Funaro la spizza, poi sulla sfera arriva Rando che è sfortunato e colpisce la traversa. Il Catanzaro pareggia contro il Foggia sul campo del Centro Sportivo Federale e si porta a quota 10 punti in classifica.

TABELLINO

Catanzaro: Rizzuto, Talarico, Maiore (32’ st Scavone), Mirante, Lombardi, Ozawje, Raspaolo (1’ st Merante), Borgesi, Rando, Cristiano (19’ st Santacroce), Viotti (19’ st Funaro)
A disposizione: Columbro, Palermo, Alessio, Iuculano, Bamba, Belpanno
Allenatore: G. Spader

Foggia: Scognamiglio, Padalino, Tonti (39’ st Romagnoli), Cobuzzi (15’st Ambrosino), Cocinelli, Botticelli, Totaro (15’ st Di Lella), Mininno, Carella (15’ st Castronovo (39’st Moscelli)), Carnevale, Luongo
A disposizione: Leccese, Molfetta, Parisi, Bonabitacola, Rotoli, D’Avanzo, Di Canio
Allenatore: G. Pavone

Ammoniti: 30’ pt Talarico (C), 34’ pt Carella (F), 42’ pt Lombardi (C), 44’ st Ambrosino (F)
Espulsi: 40’ st Scognamiglio (F), 45’ st Molfetta (F)
Marcatori: 15’ pt Viotti (C), 38’ pt Minnino (F)

Foto:US Catanzaro 1929

Commenti da Facebook

Categorie

error: © Tutti i diritti riservati (All Rights Reserved) Catanzarosport24.it
P