21 Settembre 2021

catanzarosport24.it

l'informazione giallorossa

Tra volti nuovi e riconferme: si conclude il valzer delle panchine nel girone C

scritto il: sabato, 14 Agosto 2021 - 16:30

Tempo di lettura: 2 minuti

Sono settimane calde quelle che accompagnano ormai da qualche settimana le squadre del girone C di Serie C. Con la promozione in Serie C dell’ACR Messina, del Campobasso, del Taranto e del Monterosi, la riammissione in Serie C del Picerno (al posto del Gozzano) e il ripescaggio della Fidelis Andria e del Latina, le 20 panchine nel girone C sono pressoché definite. Qualche problema come tradizione in Lega Pro. Diverse squadre, Catania su tutte, hanno faticato nel presentare la domanda di iscrizione per la stagione 2021 – 2022.

Nonostante le tensioni per via delle iscrizioni, molte squadre hanno piazzato il primo colpo della stagione, ovvero quello dell’allenatore. Tanti i nomi nobili che siederanno nelle squadre del girone C, in primis dal Foggia che ha affidato la guidato al “boemo” Zdnek Zeman artefice del “Foggia dei miracoli” degli anni 90. La Juve Stabia si affida ad una vecchia conoscenza del Catania: Walter Alfredo Novellino.

Sulla scia della continuità il Catanzaro , nel segno di mister Antonio Calabro che, dopo la sconfitta ai playoff contro l’Albinoleffe proverà l’assalto alla cadetteria come dal resto ci proveranno Palermo e Avellino che hanno riconfermato alla guida tecnica Giacomo Filippi e Piero Braglia mentre il Catania si affida nuovamente a Francesco Baldini.

Per quanto riguarda i volti nuovi, il Bari (altra grande candidata per la promozione in Serie B) si affida a Michele Mignani mentre la Vibonese ha ingaggiato l’ex tecnico del Lecco Gaetano D’Agostino. Il Campobasso, il Taranto e il Monterosi dopo la promozione dalla Serie D hanno riconfermato Mirko Cudini, Giuseppe Laterza e David D’Antoni. Continua. dopo la seconda parte della seconda parte della scorsa stagione, il “matrimonio” tra Fabio Gallo e il Potenza, mentre la Virtus Francavilla, il Monopoli , il Latina e l’ACR Messina si affidano rispettivamente all’ex Viterbese Roberto Taurino, all’ex Virtus Francavilla Alberto Colombo, all’ex Vis Pesaro Daniele Di Donato e a Salvatore Sullo.

Infine la Fidelis Andria, la Turris, la Paganese e il Picerno hanno riconfermato rispettivamente Luigi Panarelli, Bruno Caneo, Raffaele Di Napoli e Antonio Palo.

Il quadro completo delle panchine del girone C per la stagione 2021/2022

Catanzaro:  Antonio Calabro (confermato).

ACR Messina: Salvatore Sullo (nuovo)

Avellino: Piero Braglia (confermato)

Bari: Michele Mignani (nuovo)

Campobasso: Mirko Cudini (confermato)

Catania: Francesco Baldini (confermato)

Fidelis Andria: Luigi Panarelli (confermato)

Foggia:  Zdenek Zeman (nuovo)

Juve Stabia: Walter Novellino (nuovo)

Latina: Daniele Di Donato (nuovo)

Monopoli: Alberto Colombo (nuovo)

Monterosi: David D’Antoni (confermato)

Paganese: Raffaele Di Napoli (confermato)

Palermo: Giacomo Filippi (confermato)

Picerno: Antonio Palo (confermato)

Potenza: Fabio Gallo (confermato)

Taranto: Giuseppe Laterza (confermato)

Turris: Bruno Caneo (confermato)

Vibonese: Gaetano D’Agostino (nuovo)

Virtus Francavilla: Roberto Taurino (nuovo)

Foto: US Vibonese 1928

Commenti da Facebook
error: © Tutti i diritti riservati (All Rights Reserved) Catanzarosport24.it
P