U.S. Catanzaro: rescissione per Di Piazza, abbandonata la pista Vano, si ragiona su Curiale.

Siamo in grado di confermare quanto abbiamo anticipato oggi pomeriggio: Di Piazza non è più un calciatore del Catanzaro, oggi pomeriggio ha infatti raggiunto l’accordo per la rescissione sotto la spinta di una buonuscita messa sul tavolo dal presidente Noto.

Tramonta definitivamente la pista Vano, che con l’arrivo do Cianci non rappresentava più una priorità, dopo un primo giro esplorativo in cui il Catanzaro aveva provato a dialogare sul prestito ricevendo però un rifiuto dallo stesso Perugia.

A sorpresa potrebbe rimanere in giallorosso Davis Curiale , nelle prossime ore la società scioglierà ogni riserva.

Foto:US Catanzaro 1929


Commenti

7 risposte a “U.S. Catanzaro: rescissione per Di Piazza, abbandonata la pista Vano, si ragiona su Curiale.”

  1. Purtroppo la situazione è questa, noi per comprare un’ attaccante lo dobbiamo pagare 2 volte, al Teramo, indirettamente, e al Sassuolo. Per vendere le nostre mezze cartucce invece, a uno gli dobbiamo pure dare la buonuscita (strameritatissima…), l’altro invece non lo vuole nessuno e forse ce lo dobbiamo pure tenere …

  2. Avatar Salvatore
    Salvatore

    Mistero del calcio, altro che top e flop…

  3. Avatar Giallorossinelsangue
    Giallorossinelsangue

    L’altr’anno il Catanzaro sembrava una succursale del reparto di geriatria…ci siamo presi alcuni pesi morti del Catania oltre che tanti altri fuori mercato…certi errori si pagano, soprattutto quando te ne devi liberare per qualcosa di competitivo .
    Ad ogni modo, siamo oltre quella situazione. Meglio così. Pensiamo al nuovo campionato è meglio..

  4. Avatar Antonio
    Antonio

    Se Curiale resta tutto sommato non sarebbe male visti i vari attaccanti sul mercato (ad esempio Vano) con curriculum di tre o quattro goal a stagione. Con l’acquisto dei nuovi centrocampisti, di maggiore qualità rispetto a quelli dello scorso anno, Curiale potrebbe essere servito meglio e qualche goal in più lo potrebbe fare. Come riserva di Cianci sarebbe ottimo.

    1. Avatar Salvatore
      Salvatore

      Concordo, almeno è uno che lotta in campo, può creare spazi per gli inserimenti delle punte come Vasquez o dei centrocampisti come Vandeputte che spesso segna o Cinelli ma anche altri

  5. Avatar Michele
    Michele

    Ragazzi, concordo con le vostre considerazioni su Curriale. Ma siamo sicuri che accetterebbe la panchina e non creerebbe problemi nello spogliatoio? Comunque quest’anno il Presidente sta realizzando una squadra importante, con una età media che si abbassa e con contratti pluriennali che, finalmente, danno il senso ed un significato importante al progetto nell’ imminente futuro. Facciamo sentire alla squadra, alla società, alla città ed all’enorme platea di tifosi giallorossi sparsi nel mondo il nostro “credo” la nostra infinita passione con la speranza di poter festeggiare presto la realizzazione del mostro sogno. Forza AQUILE ❤❤❤????????????

  6. Avatar Massimo
    Massimo

    Abbonatevi invece di criticare e basta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *