Esclusiva – U.S. Catanzaro: Cianci è formalmente giallorosso

Da indiscrezioni in nostro possesso può definirsi chiusa la trattativa tra il Catanzaro e il Teramo per il passaggio dell’attaccante Pietro Cianci al Catanzaro.
Una trattativa lunga e complessa che oltre alle due società Catanzaro e Teramo ha visto parte in causa anche il Sassuolo.

Come vi abbiamo anticipato ieri in esclusiva, l’incontro telefonico tra i due presidenti Noto e Iachini avrebbe partorito la tanto attesa fumata bianca.

È prevalsa la grande volontà del presidente Noto che si è adoperato in prima persona ma anche il buon senso del presidente Iachini che ci ha onorato di dichiarazioni esclusive, interfacciandosi unicamente con catanzarosport24.it nelle sue dichiarazioni ufficiali sulla trattativa.

In questo momento Cianci è a lavoro con la segreteria del Teramo calcio per espletare le ultime formalità per il passaggio in giallorosso.

Salvo clamorosi colpi di scena Cianci raggiungerà Catanzaro nell’arco delle prossime 48 ore.


Commenti

11 risposte a “Esclusiva – U.S. Catanzaro: Cianci è formalmente giallorosso”

  1. Avatar Michele
    Michele

    Finalmente la telenovela è finita. Cosa dire: grazie Presidente Noto per quanto stai facendo, mai come quest’anno. Ora tutti insieme remiamo dalla stessa parte, per restituire orgoglio e prestigio ad una Società gloriosa che non li ha le ha mai perse, anche se gli anni di attesa sono ormai tanti. Forza Aquile❤❤❤????????????

    1. Avatar Serghej
      Serghej

      Non c’è altro da aggiungere al tuo commento Michele, se non ribadire che lo sforzo del Presidente Noto va ripagato da noi tifosi con la massima vicinanza e uniamoci attorno alla squadra e Società.

  2. Avatar Salvatore
    Salvatore

    Ma è un attaccante valido da almeno 15 goal ? ….Spero di si, magari non ha potuto dimostrare il vero valore, magari non troppo servito e partecipe al gioco dei compagni e magari con Mister Calabro potrebbe esplodere, chi lo sa , vedremo, così sappiamo se è stato un buon acquisto…L’ importante è sudare la maglia e dimostrare l’attaccamento e la volontà di fare goal a tutti i costi…..Basterà tutto questo a farci cambiare idea visti i trascorsi non proprio a favore ?

  3. Ha solo 25 anni, alto 1.96 e calcia col piede sx. Speriamo di avere trovato, finalmente, la tanto attesa punta da 15/20 goal. Grazie Presidente. Tutti uniti per un unico oBiettivo. Forza Catanzaro sempre

  4. Avatar francesco
    francesco

    Bene così ora la base è completa,sulla carta adesso il Catanzaro ha una certa consistenza, probabilmente per chiudere un paio di giovani ben individuati andrebbero a completare la rosa,adesso rotta verso la B senza tentennamenti, va detto però che il Bari liberatosi di un allenatore diciamo “complicato ” ha innestato due calciatori importanti come D’Errico e Botta e salvo sorprese ci contendera’ il primo posto e sarà dura….speriamo abbia sbagliato l’allenatore un’altra volta.

  5. Avatar Antonio Marino
    Antonio Marino

    Lo scorso anno ha segnato 13 reti di cui 10 con il potenza nel girone di andata. Con la nostra squadra dovrebbe segnare anche di più visita la qualità dei giocatori acquistati per nostro nuovo centrocampo. Speriamo arrivi l’ufficialità prestissimo….

  6. Avatar Giallorossinelsangue
    Giallorossinelsangue

    Cianci è il meglio che c’è per la serie C. Un signor centravanti, la classica torre che saprà sfruttare al meglio un centrocampo fatto di buonissimi giocatori.
    Ora è il momento di stare uniti e di cominciare con il piede giusto sia in casa che fuori casa. Siamo diventati una squadra schiacciasassi, completi in ogni reparto…erano decenni che questo non accadeva. Forza giallorossi sempre..

  7. Avatar Antonio
    Antonio

    Lo scorso anno Cianci ha segnato 13 reti di cui 10 con il Potenza nel girone d’andata del campionato. Vasta la qualità dei centrocampisti acquistati quest’anno dal Catanzaro, nel prossimo torneo, potrebbe segnare molto di più. Speriamo arrivi presto l’ufficialità dell’acquisto.

  8. Avatar Michele
    Michele

    Caro Salvatore, da un certo punto di vista hai ragione: tutti noi “malati’ di questa squadra desidereremmo avere la palla di vetro perazzeccare l’attaccante giusto per regalarci quei 20/25 goal e poter avverare quel sogno che da troppi anni aspettiamo. Ho quasi 60 anni e ricordo i commentidi noi tifosi quando arrivarono a Catanzaro attaccanti come l’indimenticabile ORey, Chimenti ed ladine degli anni 80 un certo Signor Reboonato, che l’anno precedente nel Pescara ( seno ricordo male) era stato il capocannoniere: qui da noi un fias o, anzi un bidone. Questo per significare che a volte la scelta di una società che vuole vincere, di questo o quell’attaccante, può avere più o meno successo quando più variabili ‘fortunate’ si intersecano tra loro. Il nome a volte non significa nulla. Anche seCianci, penso, faccia proprio al caso nostro atteso il modulo e la tipologia di gioco che attua il nostro Mister. Le sensazioni quest”anno sono positive. Un abbraccio a tutti i tifosi della nostra amata Squadra. ❤️❤️????????

  9. Speriamo bene. A comprare un’attaccante (tra i pochi sul mercato e dai presupposti non proprio esaltanti) non ci vuole molto, basta tirare fuori i soldi ed accontentare magari le pretese esagerate di chi lo vende. Io da anni aspetto un colpo di genio, l’acquisto di un attaccante magari poco conosciuto che poi esplode con noi, come ad esempio un Plescia o un Lucca lo scorso anno. Un grande DS col fiuto superiore magari strappa una giovane valida promessa da qualche squadra di serie superiore o magari va a scovare gratis degli sconosciuti da qualche parte (penso a Simy e Messias che il Crotone ha preso gratis non si sa dove, 2 giocatori che fanno la loro ottima figura in serie A e con cui addirittura hanno ottenuto 2 promozioni in serie A). Questi sono colpacci, noi è dai tempi di Re Giorgio Corona che non abbiamo un super attaccante. Questo anno puntiamo su Cianci, ma io, sperando di sbagliarmi, ho qualche dubbio

  10. Avatar Michele
    Michele

    Paolo hai perfettamente ragione. D’ursi poteva essere uno di questi esempi che hai citato, ma al momento si è perso per strada. Speriamo in un prossimo futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *