22 Luglio 2021

catanzarosport24.it

l'informazione giallorossa

L’Alessandria è la quarta promossa in B: battuto il Padova ai rigori

scritto il: giovedì, 17 Giugno 2021 - 21:25

Tempo di lettura: < 1 minuto

A distanza di 46 anni l’Alessandria torna in Serie B. I piemontesi hanno superato ai calci di rigori per 5-4 nella finale playoff il Padova. Dopo 120 minuti intensi, il quarto posto per la Serie B è stato decretato dagli undici metri. Per l’Alessandria vanno a segno tutti e cinque i rigoristi, Bruccini, Stanco, Eusepi, Giorno e Rubin, che si è incaricato di calciare il tiro decisivo. Per il Padova è stato decisivo l’errore di Gasbarro, quinto rigorista, mentre prima di lui avevano segnato Ronaldo, Paponi, Curcio e Rossettini.

Il tabellino

ALESSANDRIA (3-4-1-2): Pisseri; Parodi (121′ Rubin), Di Gennaro, Prestia; Mustacchio, Casarini (70′ Giorno), Bruccini, Celia; Chiarello (70′ Di Quinzio); Corazza (115′ Stanco), Arrighini (81′ Eusepi). All. Longo.

PADOVA (4-3-3): Dini; Germano, Rossettini, Kresic, Curcio; Jelenic (70′ Bifulco), Halfredsson (110′ Vasic), Hraiech (94′ Gasbarro); Chiricò (94′ Mandorlini), Ronaldo, Biasci (88′ Paponi). All. Mandorlini.

Ammoniti: Bruccini, Halfredsson, Casarini, Kresic, Hraiech, A. Mandorlini, M. Mandorlini

Foto: Alessandria Calcio

Commenti da Facebook
error: © Tutti i diritti riservati (All Rights Reserved) Catanzarosport24.it
P