25 Luglio 2021

catanzarosport24.it

l'informazione giallorossa

U.S. Catanzaro, Desiderio Noto: “Sarà un Catanzaro competitivo. In settimana il diesse”

scritto il: sabato, 12 Giugno 2021 - 19:49

Tempo di lettura: < 1 minuto

C’è grande soddisfazione nel club giallorosso per il proseguimento di un progetto tecnico ed organizzativo partito la scorsa stagione affidando al Direttore Generale Diego Foresti il compito di rilanciare il Catanzaro con la dichiarata intenzione di puntare alla Serie B in un biennio.

Un anno è già passato sotto ogni più rosea previsione con un secondo posto che lascia spazio a grandi margini di miglioramento con la determinata volontà di puntare a vincere il prossimo campionato.

E’ di questo avviso il presidente della Holding Noto, il dr Desiderio Noto che raggiunto telefonicamente da catanzarosport24.it non ha nascosto la propria soddisfazione e le ambizioni del Catanzaro che verrà.

Siamo soddisfatti per quanto siamo riusciti a fare nella stagione appena conclusa, resta il rammarico per essere usciti dai play off in maniera inaspettata. Fa parte del gioco, e noi ci rimetteremo in gioco con la dichiarata volontà di puntare a vincere il campionato”.

Si riparte dal Dg Foresti e dal tecnico Calabro, un chiaro segno di continuità.

Non poteva essere diversamente siamo pienamente soddisfatti del lavoro svolto dal direttore Foresti cosi come da quello del tecnico Calabro. Due persone di gran spessore sia professionale che umano. Un doveroso ringraziamento va anche all’ex diesse Massimo Cerri”.

Resta vacante la casella del direttore sportivo

Sistemeremo anche questa situazione, ci sta già lavorando il direttore Foresti che gode della nostra piena fiducia. In questi anni abbiamo imparato diverse cose nel mondo del calcio, il compito della famiglia Noto è quello di garantire ai tifosi del Catanzaro di essere fieri della loro squadra e ci metteremo tutte le componenti che necessitano per cercare di regalare una grossa soddisfazione. Sul diesse è stata già individuata la figura, si devono incastrare alcuni meccanismi e forse già nella prossima settimana potrebbe essere il suo turno”.

Commenti da Facebook
error: © Tutti i diritti riservati (All Rights Reserved) Catanzarosport24.it
P