Juve Stabia – Catanzaro, i precedenti

Dopo la vittoria nel match casalingo contro il Catania, il Catanzaro torna in campo mercoledì 21 aprile alle 15:00 nella trasferta di Castellamare di Stabia nel recupero della trentacinquesima giornata, il match era stato rinviato a causa delle dodici positività nel gruppo squadra giallorosso. La Juve Stabia di mister Padalino si trova al sesto posto in classifica con 55 punti in classifica (a sei lunghezze dalle aquile) su 33 gare disputate, con 44 goal fatti e 35 goal subiti. Le vespe dvengono dal successo esterno per 2-3 nel derby campano contro la Casertana. Gli ex della partita sono: per le aquile Carlini ( 37 presenze e 8 reti in tre anni con la Juve Stabia diventando uno dei protagonisti della promozione in B delle Vespe nella stagione 2018/2019) , Branduani ( in due anni e mezzo 72 presenze con le vespe diventando uno degli artefici della promozione in B con le vespe), Fazio (21 presenze in Serie B la scorsa stagione con i campani) e Contessa (64 presenze e 4 reti con i gialloblu nelle stagioni 2014-2015 e 2015-2016), per la Juve Stabia l’unico ex è il difensore uruguaiano Elizalde (3 presenze in giallorosso nei primi sei mesi della scorsa stagione prima di tornare alla casa madre Pescara). 19 a 14 per le aquile, il computo delle rete totali messe a segno. Il match di andata si concluse sul risultato di 2-2 grazie alle reti di capitan Corapi e di Riccardi per la squadra di mister Calabro, per le vespe reti di Orlando e Golfo (passato in questa sessione invernale di mercato al Catania).

Foto: Romana Monteverde/ US Catanzaro 1929


Commenti

Una risposta a “Juve Stabia – Catanzaro, i precedenti”

  1. Avatar Vittorio Reale
    Vittorio Reale

    Basta con le polemiche col Catania: pensiamo al calcio giocato!in questa fase, massima concentrazione al campo! sempre,forza AQUILE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *