Primavera 3, pareggio in rimonta degli aquilotti contro il Palermo

Pareggio in rimonta della Primavera 3 giallorossa. Gli aquilotti di mister Spader pareggiano per 2-2 contro il Palermo. Aquilotti in vantaggio al 18′ su calcio di rigore realizzato da Cusumano, i rosanero nel giro di otto minuti ribaltano il match prima con Mirabella e poi successivamente con la rete di Corona ma nell’ultimo minuto di recupero gli aquilotti pareggiano la partita con Merante bravo ad approfittare dell’errore dell’estremo difensore dei siciliani Matranga.

TABELLINO
Catanzaro: Iannì; Scavone, Napoli, Bolognino, Megna, Lombardi, Schimmenti, Borgesi (17’st Martino), Cusumano (28’st Merante), Cristiano (28’st Santacroce), MaioreA disposizione: Camastra, Funaro, Gualtieri, Iseppon, Talarico, Riccelli, Viotti, Belpanno Rizzuto Allenatore: Spader G.

Palermo: Matranga, Parisi, Ferrara, (34’st Corona), Tourè, Amorello, Mauthè, Di Pisa (12’st Lo Coco), Mirabella, Murania (25’st Polizzi), Barcellona, Caracappa (34’st Garofalo)A disposizione: Misseri, Seidita, Mannina, Giglio, MiceliAllenatore: Di Fiore M.

Ammoniti: Napoli 19’pt (C)
Espulsi: Mirabella 42’st (P)
Marcatori: Cusumano 18’pt (C); Mirabella 37’st (P); Corona 44’st (P); Merante 47’st (C).

Foto: US Catanzaro 1929


Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *