22 Luglio 2021

catanzarosport24.it

l'informazione giallorossa

Catanzaro-Bisceglie 1-0: Aquile decimate dal covid, il cuore oltre l’ostacolo

scritto il: sabato, 03 Aprile 2021 - 20:39

Tempo di lettura: 2 minuti

L’andamento della gara ricalca le aspettative, si sapeva che in condizioni di emergenza non sarebbe stato facile venire a capo di un Bisceglie soffocato nella zona play out. Alla difficoltà di reperire 11 arruolabili si è aggiunta la condizione psicologica di andare in campo dopo le dirette concorrenti e per giunta tutte vittoriose.

Il quadro chiaro è la prestazione di Pierno, partito in confusione e finendo in crescendo, a nostro avviso il migliore in campo.

Che vi fosse anche da imbastire un discorso di carattere mentale lo capisce sin dalle prime battute mister Calabro che dalla panchina da, a squarciagola, indicazioni precise: giocare la palla in velocità senza strafare, “la partita è lunga” ripete a più riprese Calabro ai suoi ragazzi.

Talmente lunga ed in un paio di circostanze sofferente ad inizio ripresa Mansour impegna di testa Di Gennaro e al 63’ Pierno fa un intervento che equivale ad una rete andando a chiudere su Makota. E’ difficile scardinare il bunker del Bisceglie in 11 dietro la palla, e Calabro gioca il tutto per tutto mandando in campo Corapi (forzandone il rientro per gioforza dopo la lussazione alla spalla) con Jefferson e Curiale, che con Carlini e Di Massimo regala un Catanzaro a trazione anteriore come non si era mai visto prima.

Il cuore di questi ragazzi è grande e generoso, e al 68’ è proprio la copia Jefferson-Curiale a confezionare il gol vittoria; Carlini mette in mezzo per Jefferson che in girata calcia a rete, palla murata dalla difesa pugliese e che finisce sui piedi di Curiale che spedisce diritta in rete per il gol che sarà decisivo.

Vittoria meritata ma resta l’apprensione per l’emergenza Covid, sono 7 i calciatori colpiti sperando che il resto del gruppo sia rimasto immune in vista di una trasferta difficile ed impegnativa come quella di Castellammare.

Commenti da Facebook
error: © Tutti i diritti riservati (All Rights Reserved) Catanzarosport24.it
P