17 Aprile 2021

Turris-Catanzaro 1-1 (la cronaca) Aquile in 10 rimontano, lottano e sfiorano il colpo con Verna

scritto il: domenica, 28 Marzo 2021 - 19:38

Tempo di lettura: 3 minuti

Primo Tempo

1’ Osservato un minuto di silenzio per la scomparsa della suocera del presidente della Turris

10’  Lancio lungo di Giannone per la testa di Longo  che di sponda sponda serve Romano che arriva con un attimo di ritardo

11’ E’ ancora un ex Catanzaro a rendersi pericoloso, Tascone ci prova dalla lunga distanza blocca senza problemi Di Gennaro

15’ Catanzaro vicino al gol, dagli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Carlini  raccoglie di testa Martinelli che mandando il pallone a  sbattere sulla traversa piena

23’ Cambio nelle file del Catanzaro, è costretto ad uscire anzitempo per un problema muscolare Luca Martinelli. Al suo posto Gatti

26’ Proteste del Catanzaro per un fallo di mano di un difensore della Turris l’arbitro non ritiene di sanzionarlo

29’ Cartellino giallo per Tascone che al limite dell’area stende Carlini

30’ Contessa su punizione manda la palla di poco a lato

33’ Rigore per la Turris, molto generoso, Giannone calcia dalla distanza la palla sbatte sulla mano di Fazio, con il braccio attaccato al corpo, l’arbitro concede il rigore ed ammonisce Fazio

34’ Dagli 11 metri Giannone fallisce il calcio di rigore, palla sul palo alla sinistra di Di Gennaro, Turris-Catanzaro 0-0

38’ Secondo giallo a Fazio del tutto esagerato Catanzaro in 10

42’ Vantaggio della Turris con Romano su invenzione di Giannone che serve sulla sinistra Romano in piena area controlla bene e batte Di Gennaro

44’ Pareggio immediato del Catanzaro con Di Massimo che raccoglie direttamente un assist da fallo laterale di Contessa, Di Massimo batte al volo e pareggia i conti

48’ Ci prova ancora Giannone con una gran botta dalla distanza palla che sfiora la traversa

Secondo Tempo

Decisamente pessima la direzione arbitrale di Angelucci da Foligno nei primi quarantacinque minuti

46’ Sostituzione nelle file del Catanzaro, Riccardi prende il posto di Curiale

50’ Catanzaro in inferiorità numerica che però non rinuncia ad attaccare

52’ Primo cambio nelle file della Turris, fuori l’ex Tascone dentro Boiciuc

56’ Ci prova la Turris da calcio d’angolo servito all’indietro il neo entrato Boiciuc che calcia di prima intenzione palla respinta dalla difesa giallorossa

58’ Si invola Di Massimo sulla fascia sinistra, atterrato in maniera fallosa, punizione per il Catanzaro nessuna ammonizione per il giocatore campano.

60’ Gran bella azione in contropiede del Catanzaro, Di Massimo cerca l’assist filtrante per Carlini recupera provvidenzialmente Lorenzini, sul tentativo di recupero Di Massimo commette fallo, punizione per la Turris

64’ Una leziosità per poco non costa cara alla Turris, con Carlini che per un soffio non ruba palla al difensore, si sarebbe involato a rete a tu per tu con il portiere!

65’ Ammonito Scognamillo per fallo su Boiciuc

66’ Doppio cambio nel Catanzaro, dentro Porcino per Contessa, e Casoli va rilevare Carlini

67’ Si tiene alto il Catanzaro, che ricordiamo è in 10’ uomini per l’espulsione di Fazio al 38’ del primo tempo

69’ Si divora un rigore in movimento la Turris con Boiciuc servito dalla destra da Romano spara alto

70’ Su capovolgimento di fronte la difesa della Turris mura Di Massimo respingendo la sua conclusione da dentro l’area piccola

71’ E’ ancora la Turris a rendersi pericolosa palla messa al centro da Da Dalt attraversa tutta l’area giallorossa.

72’ Altri due cambi, uno per parte: per la Turris fuori Esempio sostituito da Rainone, per il Catanzaro dentro Evacuo che va a prendere il posto di Garufo

Il Catanzaro non intende rinunciare alla fase offensiva!

76’ Turris alla conclusione con Giannone dal limite palla che si perde sul fondo

80’ Romano stende Evacuo a centrocampo, cartellino giallo per il calciatore della Turris

83’ Doppio cambio nelle file della Turris, fuori Giannone e  Longo dentro Alma e Persano

84’ Conclusione di Risolo palla che esce di poco alla sinistra del portiere Abagnale

85’ Occasionissima per il Catanzaro con Verna che però non angola bene palla bloccata da portiere

90’ Ammonito Evacuo che fuori dall’area di rigore catanzarese trattiene Da Dalt

Sono quattro i minuti di recupero concessi da Angelucci di Foligno

Finisce qui, Turris-Catanzaro 1-1 buona la prova dei giallorossi che inferiorità numerica recuperano allo svantaggio, lottano e sfiorano il colpaccio con Verna che all’85’ non ha la lucidità necessaria per angolare il tiro da buona posizione.

Commenti da Facebook
error: © Tutti i diritti riservati (All Rights Reserved) Catanzarosport24.it
P