17 Aprile 2021

Stadio Ceravolo: la palazzina fa acqua, la nostra segnalazione (foto)

scritto il: martedì, 23 Marzo 2021 - 18:02

Tempo di lettura: 2 minuti

Era il 22 agosto 2017 quando la Commissione Provinciale di Vigilanza sui Pubblici Spettacoli ha dato l’ok all’utilizzo dell’edificio alle spalle dei “distinti”, quella che a Catanzaro è nota a tutti come la “palazzina”. Una costruzione che ha fatto discutere e non poco per l’enorme esborso, circa 5 milioni di euro, per la sua realizzazione.

Le discussioni sulla palazzina sono anche di natura estetica, oltre che la stessa è poco funzionale a quelle che sono le esigenze di una società di calcio, e nella mancata funzionalità fa sorridere (per non dire altro) come si sia potuta realizzare una tribuna stampa all’aperto con gli operatori e tutti i “ferri del mestiere” (pc, tablet, cellulari etc) in bella mostra sotto il vento e l’acqua piovana.

La Tribuna stampa dello Stadio Ceravolo completamente allagata

Ma non è tutto, nell’ultimo match casalingo abbiamo notato anche infiltrazioni d’acqua al terzo piano provenienti da un finestrone ed il muschio che si è formato la dice lunga da quanto tempo esiste e persiste l’annoso problema. Questa nostra segnalazione vorremmo che giungesse all’Amministrazione Comunale che è proprietaria dello stadio affinchè possa intervenire tempestivamente per mettere mano ad un problema su una strutta fresca di costruzione e costata ben 5 milioni di euro!!!

Il finestrone oggetto di infiltrazioni di acqua piovana
Il vano scale del terzo piano allagato
Commenti da Facebook
error: © Tutti i diritti riservati (All Rights Reserved) Catanzarosport24.it
P